eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

venerdì 3 dicembre 2021


«Hall of apples», il contest di Vog per i punti vendita

I consumatori sono sempre più informati, interconnessi ed esigenti e desiderano, una volta entrati in un punto vendita, vivere un’esperienza di acquisto realmente appagante e coinvolgente. Ecco perché il consorzio Vog, ha deciso di premiare le più belle esposizioni di mele con il nuovo contest internazionale Hall of Apples.
 
“Riuscire ad orientare il consumatore grazie ad un allestimento in grado di valorizzare i prodotti è diventato un fattore sempre più centrale e decisivo per qualsiasi tipologia di negozio” spiega Hannes Tauber, responsabile marketing del consorzio Vog. “Lo è ancora di più quando si tratta di proporre un prodotto fresco come le mele, che ha a disposizione un assortimento molto vasto: essere in grado di proporlo con creatività e intelligenza rappresenta una vera e propria sfida”.

 
 
Al contest Hall of Apples  possono partecipare i negozi di frutta e verdura al dettaglio, i grossisti e i supermercati, sia piccoli e medi (fino a 2.000 m²) che grandi (sopra i 2.000 m²). Per valorizzare al meglio l’esposizione delle mele, i partecipanti potranno richiedere al consorzio Vog i materiali promozionali più belli, non solo del brand Marlene® - con i poster relativi alle stagioni dell’autunno e dell’inverno, in linea con la nuova campagna di comunicazione 2021/2022 - ma anche i materiali Pop dei marchi envy™, Kanzi® e yello®. Poi spazio alla creatività: ogni partner potrà disporli nel modo più artistico e originale, per dare vita al corner di mele più accattivante. Per partecipare al concorso basterà quindi caricare una foto dell’allestimento sul sito www.hallofapples.com.  

Il contest, che ha preso il via il 2 novembre, durerà fino al 31 marzo 2022 e sarà attivo in Italia, Spagna, Germania, Svezia, Olanda, Norvegia, Belgio, Malta e Cipro. I migliori allestimenti verranno esaminati da una giuria internazionale di esperti nel campo del category management, tenendo conto di specifici requisiti. “ La giuria prenderà in considerazione diversi aspetti riconducibili a tre fattori: assortimento, creatività dell’allestimento e risultati di vendita ottenuti –?aggiunge Hannes Tauber – I criteri di valutazione sono quindi molteplici e analizzeranno la presentazione complessiva delle mele, la quota di presenza di biologico, il tipo di comunicazione e, nel caso dei punti vendita dalla grande distribuzione, anche le performance delle mele rispetto al fatturato totale del reparto ortofrutta”.  


 
I vincitori di Hall of Apples  - 4 dettaglianti, 2 grossisti, 2 supermercati medi e piccoli, 1 supermercato grande –?riceveranno come premio un allestimento personalizzato per l’esposizione delle mele del valore di 5.000 - 20.000 euro, a seconda della categoria di appartenenza. Inoltre, indipendentemente dalla categoria, verrà selezionato un vincitore per paese sulla base dell’utilizzo dei materiali Marlene® relativi alla nuova campagna. Per loro in palio un buono per un viaggio da due persone in Alto Adige – Südtirol.    


“Marlene® è un punto di riferimento per la categoria delle mele: grazie alla profondità e ricchezza del suo assortimento è  un partner fondamentale per coloro che tutti i giorni si confrontano con il consumatore finale –?conclude Hannes Tauber – Vogliamo metterli nelle condizioni migliori per fidelizzare i propri clienti attraverso la creazione di un punto vendita sempre più bello e attraente”.

Fonte: Ufficio stampa Vog


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: