eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
MACFRUT 2022
4-6 Maggio 2022
Rimini
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 16 novembre 2021


Vendite in Gdo, la controcifra si fa pesante

Tra il primo e il 7 novembre la distribuzione moderna italiana fa registrare un pesante calo in tutte le macro-aree del Paese. Passo indietro in doppia cifra nelle regioni del Nord-Ovest, quelle che tra l'altro fanno registrare i peggiori risultati da inizio anno. A metterlo nero su bianco sono i dati settimanali diffusi da Nielsen.

In particolare Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria e Lombardia fanno segnare -10,43% nel confronto con lo stesso periodo del 2020. Male anche le altre regioni settentrionali, con il Nord-Est (Trentino Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Veneto ed Emilia Romagna) che lascia sul terreno il 4%. Arretra anche il Sud, a lungo la macro-area più dinamica della Penisola nelle rilevazioni: Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia chiudono la settimana a -3,82%. Decisamente inferiore il calo dei capoluoghi del Centro (Toscana, Marche, Umbria, Lazio e Sardegna) che riescono a contenere le perdite con -1,13%.

Con questa rilevazione continua a diminuire il dato progressivo annuale. Dal primo gennaio al 7 novembre la Gdo nazionale fa segnare -0,40% nel confronto con lo stesso periodo del 2020.

Fonte: La Repubblica


Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: