eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
BIOFACH 
Norimberga,
15-18 Febbraio 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

mercoledì 10 novembre 2021


Hoogstraten, la strategia per le fragole premium

Hoogstraten mette la sostenibilità al primo posto utilizzando cestini di cartone riciclato per le sue fragole premium, disponibili tutto l'anno.

La cooperativa frutticola belga con sede ad Anversa ha annunciato di essere passata a cestini in cartone riciclato (90%) e riciclabili per il suo imballaggio standard di fragole, facendo un grande passo avanti nella riduzione dei rifiuti di plastica.

Il Belgio è la principale fonte di fragole in Europa nei mesi di ottobre e novembre.

Synnøve Johansson, responsabile dello sviluppo aziendale di Hoogstraten, ha dichiarato: "Un ulteriore vantaggio del nuovo cestino in cartone è la riduzione dei costi di manodopera per i nostri coltivatori. I nostri nuovi macchinari assemblano ogni cestino e lo posizionano in un pallet di cartone preassemblato, pronto per essere inviato al coltivatore. Questo è uno strumento utile, in quanto semplifica il processo e consente di risparmiare lavoro aggiuntivo per la raccolta e l'imballaggio della frutta".

Il materiale da imballaggio rimane uno dei maggiori contributori all'impronta di CO2 della cooperativa. Hoogstraten sta quindi lavorando con il suo fornitore di cestini in cartone per vedere come possono ridurre ulteriormente questo impatto in futuro, aggiunge Johansson.

"A causa della loro natura delicata, è improbabile che le fragole vengano vendute sfuse, quindi decidere il packaging più adatto e sostenibile non è sempre una scelta semplice. Abbiamo investito in uno strumento LCA per aiutarci nella nostra valutazione di diverse opzioni di imballaggio, poiché si tratta di qualcosa di più della semplice riduzione del nostro impatto ambientale o dell'utilizzo di plastica riciclata".

Le fragole rappresentano circa il 50% del fatturato di Hoogstraten e due terzi del suo raccolto annuale di fragole viene esportato, principalmente, in Scandinavia, Regno Unito e Francia.

Fonte: Fruitnet


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: