eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 9 novembre 2021


Gli agrumi «invadono» i Mercati

Giornata di arrivi, quella di ieri, all'Ortomercato di Milano: "Tra le principali novità - commenta il grossista Salvatore Musso - si riscontra un quantitativo più importante di arance di origine spagnola, che ha fatto abbassare i prezzi di quelli d’oltreoceano ormai a fine stagione e quindi in fase di esaurimento. Anche i clementini calabresi fanno la loro comparsa in modo più accentuato, scontrandosi con quelli di origine portoghese e spagnola già presenti in mercato dagli inizi di ottobre e riuscendo comunque a ritagliarsi un buono spazio con quotazioni interessanti, anche perché i nostri clementini, per qualità da sempre superiore, non temono concorrenza".



Un lunedì all'insegna dello "scarico" della merce, dunque, reso più complesso dall'inizio dei lavori per il restyling della piattaforma di via Lombroso: "I cantieri aperti - commenta Musso - riducono di circa un terzo l'area mercatale. Tenendo conto delle croniche carenze e problematiche della struttura, si tratta di un ostacolo non da poco alle normali operazioni logistiche e di compravendita". Nei prossimi giorni Ago Fedagro diffonderà un comunicato stampa per "denunciare all'opinione pubblica questa situazione di continuo degrado e di incertezza per il futuro delle nostre aziende".



Il cronoprogramma comunicato da Sogemi prevede per novembre l’inizio dei lavori per il primo dei due padiglioni ortofrutta e per la fine febbraio 2022 il completamento del progetto esecutivo; a marzo l’avvio dei lavori di costruzione e la conclusione dell’opera entro fine marzo 2023. Il nuovo mercato ortofrutticolo è costituito da due padiglioni a pianta rettangolare, lunghi 462 metri e larghi 91 metri, che ospiteranno ciascuno 102 punti vendita. 

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: