eventi
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
MACFRUT 2022
4-6 Maggio 2022
Rimini
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

venerdì 22 ottobre 2021


Zespri, ecco le previsioni per l'Emisfero Nord

E' ai nastri di partenza la campagna dei kiwi dell'Emisfero Nord, con il colosso mondiale Zespri che prevede di commercializzare circa 93mila tonnellate di frutti coltivati in quattro Paesi: Italia, Grecia, Corea e Giappone. 

"La raccolta sarà la più grande di sempre", annuncia Nick Kirton, executive officer per l'Emisfero settentrionale nel sottolineare come l'azienda stia continuando a "costruire l'offerta per soddisfare la crescente domanda del mercato".

"Per diversi coltivatori europei – prosegue – è stata una stagione difficile, con le gelate primaverili e la grandine che hanno influito sulla produzione di alcune aree. L'annata è stata inoltre molto piovosa in Asia, dove il rischio di tifoni esiste ancora”. Nonostante questo scenario, Zespri è sulla buona strada per raggiungere un nuovo record produttivo nell’Emisfero Nord: “Ciò riflette il duro lavoro che hanno intrapreso i produttori e tutti gli operatori coinvolti nella filiera. Partnership che non vediamo l’ora di rafforzare negli anni a venire".



Entrando nel dettaglio delle previsioni, Kirton rileva che la produzione commercializzata di kiwi verdi dell’Emisfero Nord dovrebbe rimanere stabile rispetto allo scorso anno, mentre i volumi di vendita di SunGold cresceranno del 13% per effetto dell'aumento delle rese, dell'entrata in produzione di nuovi impianti e dei progressi fatti nella difesa. 

E proprio su quest’ultimo punto, Kirton ricorda come la Task force sulla morìa (chiamata tecnicamente “Kiwifruit vine decline syndrome”), che ha sede in Italia, sia un “eccellente esempio di collaborazione in tutto il settore per affrontare un rischio chiave per i produttori di kiwi di tutto il mondo. Si stanno compiendo buoni progressi per comprendere meglio questo problema e trovare strategie per mitigare gli impatti". 

Oltre a studiare il fenomeno della morìa, Zespri sta portando avanti numerose ricerche dedicate a cimice asiatica, batteriosi del kiwi, efficienza idrica, uso di nutrienti e salute dei suoli. "Vogliamo continuare a lavorare su queste importanti ricerche, fornendo solidi guadagni al comparto dell’Emisfero Nord”, conclude.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: