eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 30 settembre 2021


Marca Fresh torna a BolognaFiere nel gennaio 2022

Dopo la pausa dovuta alla pandemia e la ripresa delle attività in presenza dal secondo semestre 2021, Marca Fresh sarà il primo evento fieristico in presenza del 2022 per il settore ortofrutticolo: uno spazio dedicato all’innovazione sostenibile nel comparto dei freschissimi nato dall’expertise di Sgmarketing, società di consulenza specializzata nei prodotti freschi, in partnership con MarcabyBolognaFiere e in collaborazione con Adm - Associazione Distribuzione Moderna. 
 
Marca Fresh 2022: per la seconda edizione il format raddoppia lo spazio
Con un’area di oltre 600 mq dedicata all’ortofrutta, nel padiglione 30, Marca Fresh si conferma contenitore esperienziale per tutti gli attori della filiera. Il format dell’evento prevede un’ampia area personalizzata in cui, per due giorni, le aziende diventano protagoniste, esponendo in spazi dedicati e presentandosi al pubblico dei professionisti della produzione e della distribuzione attraverso la propria offerta e al racconto delle esperienze di approccio a un mercato destinato a evolvere in chiave di innovazione e sostenibilità, all’interno della “Piazza dei freschi”.  
 
Il tema di quest’anno è Sostenere il reparto ortofrutta: l’impegno di Gdo e Produzione, con l’obiettivo di individuare e condividere le leve strategiche e operative che guideranno la crescita del reparto ortofrutta e la sua valorizzazione nei prossimi anni.  
Ad aprire i lavori il convegno promosso e diretto da Sgmarketing in collaborazione con MarcabyBolognaFiere che, a partire da un’analisi multi-prospettica trade e consumer, si qualificherà con la presenza di un panel di retailer nazionali che condivideranno best cases e strategie a sostegno dell’ortofrutta. Il workshop si propone di fornire, agli operatori del trade, linee operative utili a interpretare il futuro che cambia all’insegna della responsabilità sociale, economica e ambientale.  
Un format di successo che ha registrato il tutto esaurito nella scorsa edizione: 16 le aziende partecipanti e numerosi i visitatori che hanno seguito i lavori inaugurali e le testimonianze aziendali che hanno animato la due giorni.  
 
“La pandemia ha evidenziato con ancora maggior enfasi l’attenzione alla qualità dell’alimentazione e alla sua importanza – dichiara Antonio Bruzzone, direttore generale di BolognaFiere - Marca Fresh pone l’attenzione su una gamma di prodotti, i freschi, al centro di questa tendenza, valorizzandone i trend innovativi e l’evoluzione in termini di sostenibilità. Contestualizzare queste tematiche nell’ambito di MarcabyBolognaFiere attiva sinergie e opportunità commerciali, ampliando l’offerta espositiva del nostro quartiere fieristico con un’altra iniziativa ad alta specializzazione che, ancora una volta, diviene punto di riferimento per gli operatori del comparto”. 
 
“L’ortofrutta ha un ruolo fondamentale nelle strategie della Distribuzione Moderna. Il sostegno alle filiere produttive – dichiara Marco Pedroni, presidente Adm - è anche un sostegno ai territori e alla biodiversità del nostro Paese. Un’agricoltura sostenibile sia sul piano produttivo che economico e sociale è un obiettivo comune di distribuzione e produzione agricola. Marca Fresh è un’importante occasione per fare il punto sulle sfide che stiamo affrontando”.  
   
Per l’edizione 2022 si consolida il rapporto tra Marca Fresh e Adm, l’Associazione della Distribuzione Moderna, che garantisce e sostiene l’iniziativa attraverso un comitato tecnico Scientifico formato dai Manager della Gdo nazionale. 
 
Anche per la seconda edizione Marca Fresh, con la sua vocazione rivolta al mondo dei freschi e al settore ortofrutta, riconferma il proprio ruolo sinergico e integrato all’interno di MarcabyBolognaFiere, l’unico evento in Italia dedicato interamente alla Marca del Distributore, secondo in Europa, punto di riferimento per distributori, retailer e buyer e momento confronto per la elaborazione delle strategie di sviluppo del business.

Fonte: Ufficio stampa BolognaFiere


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: