eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 14 settembre 2021


«Prezzi alle stelle per i pomodori, il resto in sordina»

Una fase di transizione in cui spiccano i prezzi, molto alti, dei pomodori siciliani: questa la sintesi della situazione attuale nei Centri agroalimentari e nelle piattaforme all'ingrosso stando alle dichiarazioni di Pino Lucatorto, rappresentante di Fedagromercati al Mercato ortofrutticolo di Bari.



"L'inizio di settimana è stato fiacco - il commento di ieri in tarda mattinata - senza particolari exploit, con quotazioni però ancora molto sostenute per gli ortaggi rossi di Sicilia: il ciliegino arriva a punte di 3 euro il chilo, un prezzo importante che ne frena le vendita. Per il resto, non ci sono grandi spunti: commercializzazione a rilento per le zucchine locali, che si posizionano attorno all'euro il chilo, ultimissime battute per le angurie, mentre le percoche ci sono ma non si riescono a vendere".



"Siamo in un momento interlocutorio, la riapertura delle scuole segna il passaggio dall'estate all'autunno - aggiunge Lucatorto (nella foto sopra) - e anche se le temperature restano alte gli affari non sono particolarmente brillanti, anzi: la settimana scorsa sostanzialmente abbiamo lavorato soltanto il venerdì, quella precedente c'è stato un discreto movimento solo il mercoledì. Chiusa la fase delle ferie, vediamo cosa ci riserverà la ripresa dell'attività lavorativa normale, accompagnata da varie incognite legate ai consumi".

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: