eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 24 agosto 2021


La Domenico De Lucia in bella mostra a Cibus

Conto alla rovescia per il Cibus 2021 di Parma. Mancano solo pochi giorni all'apertura dal Salone internazionale dell'alimentazione, che aprirà i battenti il prossimo martedì 31 agosto ai visitatori muniti di green pass. L’evento, della durata di quattro giorni, vedrà la partecipazione attiva di 95 aziende espositrici del settore della frutta e verdura fresca, disidratata ed essiccata.

Tra gli espositori “ortofrutticoli” si candida a giocare un ruolo da protagonista la Domenico De Lucia, azienda di San Felice a Cancello (provincia di Caserta) che produce prodotti servizio di V gamma oltre a frutta secca ed essiccata.  Ad inaugurare la kermesse dovrebbe essere il ministro degli Esteri Luigi Di Maio, ma è in programma anche la presenza del ministro delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Stefano Patuanelli e del ministro dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti

“A Cibus ci faremo vedere e conoscere in una veste nuova e rinnovata. Porteremo in fiera il nostro nuovo tipo di allestimento fieristico, collocato nel Padiglione 3-stand E026. Lo stand sarà suddiviso in cinque zone dedicate, in funzione della categoria di prodotto”, sottolineano a Italiafruit News Pino Colonna ed Igino Cecchetti, condirettori commerciali dell’impresa campana. 


Da sinistra: Pino Colonna e Igino Cecchetti

I due delegati parteciperanno all’evento assieme al Ceo, Domenico De Lucia, e al responsabile marketing Domenico Casaleno. “Per noi Cibus non è la prima fiera in Italia dopo lo stop della pandemia – aggiungono Colonna e Cecchetti – Ci arriviamo per rafforzare i prodotti classici come la V gamma e la frutta secca e per sponsorizzare nuovi prodotti come la rapa gialla e i ready to eat sia umidi che secchi”. 

Il focus dell’azienda sarà rivolto non solo al mercato nazionale, ma anche all’export. Dato che gli organizzatori di Cibus attendono l’arrivo di tantissimi buyer dall’Europa e dai Paesi d’oltremare, interessati alle produzioni italiane del food & beverage. “Vogliamo ritornare a stringere relazioni e partnership in un evento iconico come Cibus, dove realtà come la nostra trovano la loro dimensione – concludono - Tutto questo ci è mancato e non vediamo quindi l’ora di accogliere clienti, potenziali clienti e visitatori presso il nostro stand”.


Il render del nuovo stand della Domenico De Lucia 

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: