eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

venerdì 23 luglio 2021


Finocchio, il prodotto estivo riporta il sorriso

La campagna del finocchio estivo riporta il sorriso in campagna e nei mercati. E chi lavora con questo ortaggio può tirare un sospiro di sollievo dopo mesi piuttosto complicati. "Siamo usciti dal tunnel invernale - conferma a Italiafruit News Ciro Paolillo, che guida l'impresa di famiglia, la Paolillo Srl di Eboli (Salerno), assieme ai fratelli Gennaro e Mariapia - Le rese in campagna e la qualità del prodotto sono soddisfacenti, inoltre i prezzi si sono posizionati su valori finalmente accettabili per il periodo. Soprattutto si stanno mantenendo costanti".



L'azienda campana, specialista dei finocchi sin dal 1960, ha avviato la campagna del Fucino il 10 giugno scorso. "Se nella prima settimana c'è stata una produzione ridotta, un effetto del freddo di aprile, da metà mesa in poi la produzione è stata ed è ancora oggi decisamente positiva: sia a livello di volumi che di qualità degli ortaggi - rimarca Paolillo - La campagna estiva acquisisce sempre più importanza e in questo 2021, sia come consumi che come prezzi, notiamo un miglioramento rispetto all'anno precedente, quando gli effetti del lockdown erano più pesanti. Quest'anno gli italiani stanno tornando ad uscire, c'è più ottimismo e vediamo consumi maggiormente uniformi".



Da giugno a ottobre, la campagna del Fucino fornisce all'azienda campana un ortaggio fresco e profumato, caratteristiche apprezzate dai consumatori in Italia e all'estero. "In estate consumare un finocchio crudo è un piacere, è dissetante, può essere utilizzato nelle insalate e negli estratti con molta versatilità - aggiunge l'imprenditore - Nel Sud Italia vediamo consumi frizzanti e oltre a servire il mercato interno i nostri finocchi prendono anche la strada dell'export: per esempio in estate serviamo l'Inghilterra con volumi importanti, e attraverso il Caat di Torino arriviamo anche sul mercato francese".



Per la campagna estiva, Paolillo ha lanciato anche due nuovi imballaggi. La cassettina della Selezione Oro - prodotta da Plastica Sud - è stata ribassata nei laterali, in modo da mostrare maggiormente il prodotto, e come colore è stato scelto un verde brillante. "La nuova etichetta è accattivante nell'immagine e il ribassamento, oltre a migliorare la visibilità dei finocchi, consente un minor utilizzo di plastica", precisa Paolillo.



Con Ecoplastica, invece, l'impresa di Eboli ha sviluppato un imballaggio più raccolto ed etichettato su tutti e quattro i lati. "Abbiamo scelto il colore rosso, vivace, estivo, una tonalità che si sposa a meraviglia con il bianco dei nostri finocchi - conclude Ciro Paolillo - Una soluzione molto apprezzata dai mercati in cui mettere in evidenza il nostro brand".

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: