eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 21 luglio 2021


Raffy, il pomodoro dalla disponibilità costante sul mercato

Una forte identificabilità e una disponibilità costante sul mercato sono i principali punti di forza di Raffy F1, il pomodoro costoluto proposto dal costitutore e produttore di sementi orticole Gautier Semences.

La varietà si distingue dalle altre perché fortemente costoluto, caratteristica “che il pomodoro mantiene in maniera evidente nonostante le condizioni avverse e che lo rende fortemente identificabile” spiega a Italiafruit News Maurizio Montalti, country manager Italia dell’azienda.
E continua: “Si tratta di un pomodoro di alta qualità, dotato di elevate caratteristiche organolettiche, il cui sapore è esaltato dalle ottimali condizioni di coltivazione a Pachino (Siracusa): qui si trovano infatti terreni salini che permettono di evidenziare la sapidità e la croccantezza del prodotto”.


Come già accennato, altra caratteristica fondamentale di Raffy F1 è la sua disponibilità costante, che permette di anticipare e lavorare su un calendario trapianti che va da settembre a marzo per un’ampia finestra di commercializzazione. “Se prima la distribuzione poteva contare sui pomodori di questa tipologia solo per un periodo limitato – specifica il country manager – con Raffy può andare incontro alle esigenze del mercato e con una sola varietà affrontare tutta la campagna produttiva, con una maggiore omogeneità delle produzioni commercializzate di qualità. Inoltre la varietà presenta una maggiore conservabilità e tenuta sul punto vendita, mantenendo inalterate le sue caratteristiche, in modo da avere il minor scarto possibile”.



Generalmente Raffy viene raccolto ancora allo stadio invaiato, in modo da essere venduto come un insalataro. “Anche se – specifica Montalti – questa varietà mantiene un’ottima consistenza anche a rosso con notevoli vantaggi in fase di commercializzazione”.



Venendo alle caratteristiche tecniche del prodotto, Gautier Sementi ha sviluppato questa varietà con un’ottima vigoria della pianta, che favorisce una produzione abbondante e costante su tutti i cicli produttivi ed in ogni fase del ciclo stesso. “I grappoli rimangono abbondanti dal primo all’ultimo – ancora Montalti – in questo modo si possono aumentare produzione e rese, contando su un unico prodotto per tutto il periodo autunno/primavera”.
Raffy può contare su una gamma completa di tolleranze : HR: ToMV:0-2/Va:0/Vd:0/Fol:0/Ff:A-E IR: Ma/Mi/Mj/ TYLCV. Questa consente un minore utilizzo di fitofarmaci e, di conseguenza la riduzione dei costi e produzioni più sane.



Anche la colorazione dei frutti, che appaiono appiattiti, è ben definita con un colore di fondo verde chiaro e una spalla verde intenso-quasi nero. “I frutti variano di peso e dimensioni (da 100 a 200 gr) in relazione alle condizioni di salinità dei suoli e dell’acqua d’irrigazione - commenta il tecnico – mentre le sfumature del pomodoro sono in grado di richiamare l’attenzione dei consumatori al banco del supermercato: sono i terreni salini di Pachino ad esaltare questa caratteristica, anche se Raffy si presta alla coltivazione in diverse zone d’ Italia”. Inoltre per la sua coltivazione viene applicato l’utilizzo dei bombi durante l’allegagione per ottenere un prodotto più sano e ridurre la manodopera. 



Per valorizzare ancora di più il prodotto pomodoro e in particolare Raffy, l’azienda sta attualmente lavorando a diverse iniziative per promuovere la varietà in fase di commercializzazione, come la realizzazione di un logo ad hoc, le cui caratteristiche grafiche esalteranno la sicilianità del prodotto.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: