eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 9 luglio 2021


Mini angurie formato export

Le esportazioni di angurie mini seedless iniziano ad accelerare. L'arrivo del caldo sta aiutando il mercato, ma il merito è anche di un prodotto qualitativamente valido. Lo conferma a Italiafruit News Almerindo Merola, che con i cugini Vittorio e Andrea conduce l’azienda Ortofeudo di Capaccio-Paestum (Salerno). "All'inizio della campagna i prezzi non sono stati particolarmente positivi, ma ora i quantitativi stanno aumentando, speriamo bene per le prossime settimane", riferisce l'imprenditore campano che quest'anno ha investito su Excite F1, la Crimson sweet senza semi di creazione Hazera sviluppata e commercializzata in Italia da Vilmorin. "E' una varietà di cui siamo soddisfatti: la merce si presenta bene, con il colore giusto e un brix ottimale, polpa compatta e pianta resistente - evidenzia Merola - E' proprio un'anguria pensata per l'export. Sulle mini ci crediamo, il nostro mercato di riferimento è prettamente quello tedesco, e continueremo ad investire in questo segmento".



Ma conosciamo meglio Excite  F1 un'anguria versatile, che si presta sia ai trapianti precoci in serra, che a quelli medio tardivi in pieno campo. "I primi trapianti li abbiamo già da febbraio in Sicilia con ottimi risultati - osserva Aldo Gargiulo, responsabile sviluppo Italia di Vilmorin - Pianta mediamente vigorosa e ben coprente, con una allegagione facile anche in condizioni stressanti: e quest'anno lo abbiamo visto quando le temperature si sono abbassate. Oltre alla precocità si connota per l'uniformità dei frutti ed una interessante produttività, oltre alla resistenza all'Oidio".



Caratteristiche che si ritrovano in un'altra nuova varietà proposta da Vilmorin: la 50037 F1, una mini anguria senza semi che sarà commerciale il prossimo anno. "Rispetto alla Excite F1 si differenzia sostanzialmente per la pezzatura: circa due chilogrammi rispetto ai 2,5 se non è innestata, mentre con l'innesto si arriva sui 2,3/2,5 kg per la 50037 e ai 2,8/3 kg per la Excite F1. La qualità interna del frutto è notevole, il coloro è rosso brillante, la polpa croccante e c'è una totale assenza di semi. Il buon sapore si sposa con un’ottima shelf-life e queste caratteristiche rendono Excite F1 e 50037 F1 due prodotti adatti all'export; sono poi tipologie molto apprezzate nei mercati del Nord Europa. Queste due varietà consentono di completare la gamma, avendo pezzature adatte sia al sei che all'otto pezzi, rispondendo in questo modo alle possibili esigenze del cliente".



Nella gamma angurie di Vilmorin (clicca qui per vedere tutti i prodotti) si trovano poi Ocelot F1, Cheetah F1 e Numbat F1, tre ibridi tiger. Il primo da 1,8/2,2kg, il secondo da 2/2,5 kg e il terzo da 2,8/3,8 kg, se innestati si possono avere calibri maggiori. "Disponiamo di una proposta completa, che parte con i trapianti di inizio febbraio in Sicilia e prosegue fino a quelli di maggio negli areali del Nord Italia", conclude Gargiulo.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: