eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 1 aprile 2021


Striscia la Notizia «vigila» sull'ortofrutta

Striscia la Notizia si occupa di ortofrutta. Il Tg satirico di Canale 5 ha infatti inviato un "ispettore" al Galluzzo, il Mercato all'aperto di Firenze noto per la ricca varietà di frutta e verdure fresche. Giuseppe Longinotti, noto appunto come l'ispettore, ha svolto qui uno dei suoi servizi volti a verificare quanto gli italiani siano “politicamente corretti”, soffermandosi davanti ai banchi dell'azienda "Ortofrutta Stefano" di Stefano Muscas.



Fingendosi incaricato della Regione Toscana, Longinotti ha scandagliato con severità i prodotti esposti con particolare riferimenti ai meloni: li ha esaminati con una vistosa lente di ingrandimento alla Sherlock Holmes, mentre il tutto veniva ripresa dalla "telecamerina" nascosta di un collaboratore.

Curiosità e sorpresa tra i clienti che osservavano la scena aspettando il loro turno e anche per il titolare Stefano Muscas, al banco con la moglie Carlotta e il figlio Matteo. Dopo qualche momento di imbarazzo misto a timore di fronte all'atteggiamento severo e assillante con cui il presunto ispettore della Regione muoveva osservazioni sui meloni minacciando multe salate, la tensione si è sciolta: l'inviato di Striscia, in completo nero, ha sottolineato l'aspetto "sessista" del termine melone rivelando di fatto la natura scherzosa del controllo. 



A seguire la rivelazione della vera identità e il sospiro di sollievo da parte della famiglia Muscas (nelle foto sopra, tratte da Nove da Firenze, con l'inviato di "Striscia") che attende ora di vedersi sul piccolo schermo: invece della multa, è in arrivo qualche minuto di notorietà. Il servizio girato al Galluzzo dovrebbe andare in onda domani, venerdì 2 aprile. Un pesce d'aprile posticipato, insomma...

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: