eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 19 marzo 2021


Cancellata Fruit Logistica 2021: «Decisione scontata»

Adesso è ufficiale: Fruit Logistica 2021 non si farà. Con una nota diramata ieri Messe Berlin informa di "essere costretta a cancellare la Special Edition prevista dal 18 al 20 maggio, a causa del perdurare della pandemia di coronavirus in corso in Europa e nel resto del mondo".

“Sono certa che la cancellazione odierna non sia una sorpresa per nessuno”, afferma Madlen Miserius, senior product manager, in un comunicato e in un video in lingua inglese. “La pandemia si sta purtroppo protraendo più a lungo del previsto. Avremmo tanto voluto che a maggio si potesse tenere l’evento dal vivo, ma le prospettive di viaggi d'affari internazionali a Berlino e di incontrarsi di persona sono limitatissime e, date le circostanze attuali, è per noi praticamente impossibile incontrarci faccia a faccia”.



La Speciale Edition era stata concepita in modo da far fronte alle principali incertezze dovute allo scenario pandemico e per salvaguardare i clienti in termini di salute e di investimento; oltre 600 aziende internazionali - spiegano gli organizzatori - avevano fornito la propria adesione (annullabile peraltro gratuitamente sino a fine marzo).

“Il settore ortofrutticolo del fresco è un'enorme famiglia di dimensione globale che si riunisce ogni anno in occasione di Fruit Logistica e abbiamo già iniziato a lavorare e a confrontarci con gli attori del mercato internazionale su come prepararci in vista dell'edizione 2022 in programma dal 9 all'11 febbraio", conclude Miserius (foto sotto).



Non si può dire che la decisione arrivi come un fulmine a ciel sereno, tra gli operatori italiani: "Mai come ora spiace dire che era prevedibile, purtroppo", commenta il direttore del Mercato agroalimentare di Padova Francesco Cera. "Abbiamo assistito a molti lodevoli tentativi di svolgere fiere in modo alternativo adattandosi al Covid ma siamo noi - per fortuna degli organizzatori di eventi in presenza - a non volerci adattare al Covid:  le fiere in presenza le vogliamo come prima, abbiamo capito che sono insostituibili per i contatti diretti e le occasioni che creano". 

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: