eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 26 novembre 2020


Suoli più sani, workshop online

Un grande workshop internazionale dedicato alla salute del suolo, elemento cruciale per il futuro della produzione ortofrutticola e, più in generale, agricola: i protagonisti di Best4Soil, progetto per la costruzione di una rete tematica di coltivatori, consulenti, educatori e ricercatori che coinvolge 20 Paesi in Europa, si riuniranno martedì 1 e mercoledì 2 dicembre per mettere a confronto esperienze, prove sul campo, pratiche agronomiche e ricerca sperimentale.

“Più un suolo è salubre – spiega Maria Grazia Tommasini, responsabile delle produzioni integrate e biologiche del Crpv e supervisore per l’Italia delle sessioni del workshop - migliori saranno le colture. Ciò significa rese più elevate, meno malattie, meno input, costi inferiori. L'obiettivo principale deve essere quello di mantenere la salute e fertilità del suolo per le generazioni future e, allo stesso tempo, rendere l'agricoltura e l'orticoltura un'attività economicamente redditizia per i coltivatori. In questo senso, c'è una vasta esperienza e conoscenza scientifica su come questo può essere raggiunto, ed è questo il momento giusto per uno scambio di esperienze”.

L’evento – che si svolgerà online a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia da Covid-19 – vedrà coinvolti diversi gruppi nell’ambito di tre sessioni dedicate rispettivamente al tema del compost, della biofumigazione e biosolarizzazione e, infine, della rotazione colturale con particolare attenzione al tema dei nematodi e delle malattie del suolo. Nel corso di ogni sessione noti esperti, ricercatori e professionisti di diversi Paesi mostreranno le migliori pratiche per avere un suolo sano: i relatori esporranno le loro esperienze personali e, in seguito, i partecipanti avranno l'opportunità di porre domande e discutere su quanto appena esposto.

“L’obiettivo – prosegue Tommasini – sarà quello di scambiare idee e imparare nuove tecniche di gestione del suolo che possono essere adottate nelle aziende agricole: grazie a quanto emergerà nel corso delle sessioni, i produttori potranno innovare le proprie strategie per eliminare gli agenti patogeni presenti nel suolo, assicurandosi una produzione migliore, più salubre e più redditizia”.

La partecipazione al workshop online, che coinvolgerà operatori, tecnici e ricercatori provenienti da Austria, Germania, Grecia, Italia, Paesi bassi, Spagna e Svizzera, è completamente gratuita: sarà sufficiente pre-registrarsi sul sito ufficiale del workshop.

Per informazioni e per la registrazione: https://www.best4soil.eu/meetings/30
 
Fonte: ufficio stampa Centro ricerche produzioni vegetali


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: