eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 25 novembre 2020


Ecopackaging Award ai burger'z Zerbinati

Si è tenuta ieri la cerimonia di premiazione degli Ecopackaging Awards: prima edizione del premio organizzato da Veronafiere e Bio&Consumi in occasione della nuova fiera B/Open, per premiare gli sforzi di chi crede e sviluppa nuovi pack green, ecosostenibili e dai design ricercati.
 
La Zerbinati è stata insignita del primo premio nella categoria piatti pronti con il pack di uno dei loro prodotti simbolo: i Burger’Z. Il restyling sul prodotto ha infatti portato all’adozione di una tipologia di confezione che riduce notevolmente l’impatto ambientale ed è in grado di esaltare al contempo le caratteristiche organolettiche del prodotto: la struttura rimane morbidissima e dal colore ancora più vivido. Il piattino di plastica è stato sostituito con uno di cellulosa ecosostenibile e microondabile, mantenendo quindi inalterato l’altissimo livello di servizio che da sempre caratterizza i prodotti Zerbinati. È stato inoltre sensibilmente ridotto l’impatto della carta sul packaging, mantenendo lo stesso accattivante visual ma risparmiando circa 4cm sullo scaffale: da qui l’arrivo del pack quadrato dalle cromie sempre più attraenti.  
 
L’attenzione al packaging, così come la bontà e la varietà delle ricettazioni ha portato i Burger’Z Zerbinati a registrare una continua crescita nel settore, e nel mese di settembre vantano il +37% a valore nel mercato dei secondi vegetali burger che cresce a sua volta del +16% (Fonte Nielsen).


 Simone Zerbinati

“Viviamo l’innovazione a 360 gradi: non solo in termini di nuovi segmenti, nuove linee e nuovi prodotti, ma anche in termini di processo e di packaging, sempre nell’ottica di un continuo miglioramento e nel totale rispetto dell’ambiente. Non può più esserci innovazione senza sostenibilità - ha commentato Simone Zerbinati, direttore generale dell’azienda - Crediamo che la capacità di crescita e di sviluppo di un’azienda siano dettate anche dalla sua capacità di misurarsi con le nuove sfide del mercato e di adeguarsi ai cambiamenti: oggi è fondamentale investire nell’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse ambientali e minimizzare la produzione di rifiuti. La crescita che stiamo registrando con i nostri Burger’Z ne è la conferma: oltre alla bontà, alla genuinità e al servizio del prodotto, l’attenzione al packaging e all’ambiente è fondamentale”. 
 
Già dallo scorso anno la Zerbinati si sta muovendo verso la riduzione dell’impatto della plastica sugli imballaggi, comunque già tutti pensati in ottica completamente riciclabile, in direzione quindi plastic free. Il cambiamento effettuato sull’imballo primario dei Burger’Z investirà presto anche Zuppe, Vellutate e Contorni.
 
A dimostrazione dell’importanza che l’azienda attribuisce al tema ambientale, è stato creato un team interno di Ricerca&Sviluppo proprio in quest’ambito: negli ultimi anni la Zerbinati ha investito su cambiamenti industriali che donano sempre migliore consistenza al prodotto e che permettono l’utilizzo di tecnologie di confezionamento eco-friendly, come quella adottata per i Burger’Z. 
 
Fonte: Ufficio stampa Zerbinati


Altri articoli che potrebbero interessarti: