eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 17 novembre 2020


Corteva Agriscience: in Germania le prime Innovation Farms

Corteva Agriscience ha annunciato il lancio delle sue prime Innovation Farms in Germania, per trovare soluzioni sostenibili alle sfide che molte aziende agricole stanno affrontando nel Paese e al di fuori di esso. Corteva fornirà il suo supporto a due aziende agricole pilota, Uherek a Gröbitz, Sassonia Anhalt (foto in apertura), e Redeker a Pattensen, Bassa Sassonia, per promuovere la salute del suolo e la biodiversità in campo, riducendo le emissioni e preservando i servizi dell’ecosistema, assicurando al contempo redditività e stabilizzando le rese.

L’iniziativa si inserisce nella strategia di Corteva per la sostenibilità 2030. I 14 obiettivi stabiliti dalla società, da raggiungere nei prossimi 10 anni, si fondano su quattro pilastri: obiettivi a vantaggio degli agricoltori, obiettivi a vantaggio della terra e del territorio, obiettivi a vantaggio delle comunità e obiettivi a vantaggio delle attività aziendali.
Rudolf Fuchs, Corteva Agriscience country leader in Germania, Austria e Svizzera, ha dichiarato: “Le Innovation Farms avviate in Germania sono le prime in Europa e rappresentano un passaggio importante nell’attuazione pratica della nostra strategia globale, qui nella nostra regione".

Melanie Hauer-Jákli, field agronomist di Corteva, e Andreas Schumacher, country sales manager crop protection, entrambi responsabili del progetto Innovation Farms, hanno aggiunto: “Il progetto ambisce nel lungo termine ad armonizzare gli aspetti ecologici, economici e sociali in modo olistico. Anche se le procedure e le misure adottate sono personalizzate in base alle peculiarità delle singole aziende, forniranno un esempio di migliori pratiche alle altre aziende del settore che affrontano problematiche simili".

Le Innovation Farms di Corteva sono un banco di prova per trovare la soluzione a diverse problematiche aziendali, con la sperimentazione di un’ampia gamma di misure innovative che vanno dalla coltivazione di colture miste o malerbe e semine notturne, fino all’uso di strumenti digitali tra cui mappe di distribuzione degli input e droni.

L’azienda agricola Uherek nella Sassonia Anhalt, che si estende su 300 ettari, è a conduzione familiare e produce frumento tenero e duro, colza, barbabietola, mais, soia, girasole e orzo. Il titolare Florian Uherek, spiegando i motivi per cui ha deciso di partecipare al progetto, ha dichiarato: “L’aumento della siccità è il problema che più ci preoccupa, oltre a quello della pressione sociale su noi agricoltori".
Nelle sue aziende in Bassa Sassonia, Christian Redeker coltiva grano duro, barbabietola, mais da trinciato, colza e piselli su una superficie di 500 ettari. Redeker sta provando a migliorare la protezione degli insetti e delle specie attraverso l’utilizzo di misure come la semina di speciali mix di fiori. Uno dei focus principali è il test di metodi sostenibili efficaci per il controllo delle malerbe, per esempio contro infestanti come coda di volpe, setaria e bromo.

Il prossimo anno anche due aziende zootecniche entreranno a far parte del programma Innovation Farms.

Fonte: Ufficio stampa Corteva


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: