eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 28 luglio 2020


Il macinato vegetale arriva in Italia, da agosto in Gdo

Saremo i primi in Europa a poter assaggiare il tanto atteso Beyond Mince®, il macinato vegetale progettato per avere il gusto, la consistenza e la versatilità tipici della carne macinata. Fa il suo debutto a Milano presso Coccole di Gusto, grazie alla piattaforma distributiva Bmfood Italia, che lo porterà nei prossimi giorni anche a Roma e, a metà agosto, in alcuni supermercati della grande distribuzione. 

Beyond Mince® è una delle ultime innovazioni di Beyond Meat, l’azienda californiana di Beyond Burger®, il rivoluzionario burger nato con la missione di creare un'alternativa vegetale alla carne che portasse un beneficio alla salute umana, ai cambiamenti climatici e alla conservazione delle risorse naturali e degli animali. Valori condivisi anche dai suoi investitori e ambasciatori, tra cui si annoverano Kyrie Irving, Leonardo DiCaprio, Shaquille O’Neal, Bill Gates e molti altri. 

Con il 25% in meno di grassi saturi rispetto al manzo (meno di 6 g per porzione), il macinato vegetale garantisce però lo stesso sapore e la stessa texture, grazie all'utilizzo di ingredienti come piselli e proteine del riso, che lo rendono una fonte proteica completa (15 grammi di proteine per 100 di alimento), ma con il vantaggio di essere Ogm Free, oltre a non contenere soia, glutine e colesterolo.

In vendita nel pratico formato da 300 grammi, è ideale per essere utilizzato in qualsiasi ricetta al posto della carne macinata, come in polpette, in ripieni per tortellini e nel classico ragù alla bolognese, per citarne solo alcune. 

La carne macinata è a oggi il più grande segmento nella categoria delle carni bovine e dovrebbe raggiungere i 383,5 miliardi di dollari entro il 2025, secondo i dati del Global Ground Beef Market Report 2020. Ridurre la sua produzione, fornendo alternative altrettanto valide per il consumatore, significa spostare i consumi per limitare l’impatto in termini ambientali con un risparmio del 93% di terra utilizzata, del 99% di acqua e un abbattimento delle emissioni di gas serra del 90% rispetto alla produzione di carne bovina.

Bmfood è la piattaforma distributiva e punto di riferimento per i prodotti alternativi alla carne in Italia. Nata nel maggio del 2019, è già presente in oltre 400 punti vendita food service (principalmente ristoranti, hotel e negozi specializzati), dislocati in 17 regioni, 40 province e oltre 60 città. A oggi la gamma di prodotti comprende oltre al Beyond Mince®, il Beyond Burger® il Beyond Sausage®, alternativa vegetale alla salsiccia di maiale, Isn’t Bacon, alternativa alla pancetta, Isnt’t chicken, nei formati nuggets e bocconcini gusto pollo.

Fonte: Ufficio stampa 
 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: