eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 15 maggio 2020


Il ministro Costa firma lo statuto del consorzio Biorepack

Il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, nel corso del question time di ieri alla Camera dei Deputati, ha comunicato di aver approvato lo statuto di “Biorepack-Consorzio nazionale per il riciclo organico degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile”.

Biorepack, che è stato costituito a Roma il 26 novembre 2018 da 6 tra i principali produttori e trasformatori di bioplastiche - Ceplast, Ecozema-Fabbrica Pinze Schio, Ibi plast, Industria Plastica Toscana, Novamont e Polycart, si colloca all’interno del sistema Conai come nuovo consorzio di filiera per la gestione a fine vita degli imballaggi in plastica biodegradabile e compostabile, che possono essere riciclati con la raccolta della frazione organica dei rifiuti e trasformati, con specifico trattamento industriale,  in compost o biogas.

“Accogliamo con soddisfazione l’approvazione del Ministro Costa - ha dichiarato Marco Versari, presidente del Consorzio - Biorepack è un progetto di economia circolare aperto a tutti gli operatori della filiera, compresi gli utilizzatori e i compostatori, che pone l’Italia all’avanguardia in Europa nel campo del riciclo biologico della frazione organica dei rifiuti urbani e dei materiali compostabili”.

Fonte: Ufficio stampa Biorepack


Altri articoli che potrebbero interessarti: