eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 19 febbraio 2020


Calcio e atletica, Agricola Campidanese non perde un colpo

Partenza positiva per la campagna fragole de L’Orto di Eleonora, sempre più vicina al mondo dello sport: l’Op Agricola Campidanese con sede a Terralba (Oristano) è main sponsor della Primavera del Cagliari calcio, secondo in classifica nel massimo campionato nazionale e premium sponsor della prima squadra rossoblù, che milita nel campionato di Serie A. E proprio in relazione a questa fortunata partnership, l’azienda sta per lanciare un nuovo packaging e nuove etichette che hanno come protagoniste “Le Fragolose”. Sul fronte commerciale i risultati vengono definiti lusinghieri: “La campagna sta entrando nel vivo, da qualche giorno stiamo commercializzando quotidianamente tra i 50 e i 60 quintali di prodotto di una qualità stratosferica”, sintetizza il direttore commerciale dell’Op Salvatore Lotta. “I prezzi sono soddisfacenti, molto più alti rispetto a quelli della fragola spagnola”. 



Da una decina di giorni è iniziata la raccolta degli asparagi; anche in questo caso, puntualizza Lotta, la qualità è ottima, mentre i volumi risultano in crescita: “Il clima primaverile - commenta - sta causando un sensibile anticipo della maturazione dei turioni”.


 
L’Orto di Eleonora non è solo calcio: il noto brand è infatti partner di due rilevanti eventi di atletica a livello regionale e nazionale. Sostiene infatti come official supplier la Run Rome The Marathon, corsa unica nel contesto di un percorso che attraversa oltre duemila anni di storia (l’appuntamento è per domenica 29 marzo) ed è main sponsor della Mezza Maratona del Giudicato di Oristano, in calendario il primo marzo



I percorsi si snodano tra le strade della città giudicale di Eleonora d’Arborea, con partenza da Via Duomo, nel punto in cui da più di 300 anni gli abili cavalieri della Sartiglia si sfidano al galoppo con in mano la spada e provano a infilzare la stella a otto punte sospesa in alto con un filo verde, tra un albero e un antico palazzo. “L’atletica - commenta Lotta - garantisce un bel ritorno d’immagine, il legame con l’attività sportiva funziona. Lavoriamo su qualità, salubrità dei prodotti e immagine: un impegno che ci sta ripagando parecchio”.

Agricola Campidanese è tornata dalla Fruit Logistica di Berlino con molti spunti d’interesse e nuovi contatti sui mercati esteri, con privati e catene distributive: “Ci sono aperture in nazioni per noi inedite come la Repubblica Ceca; avvieremo rapporti importanti con una catena svizzera e, altra novità, stiamo mettendo a punto una collaborazione con commercianti che riforniscono Aldi in Svizzera e Austria”, conclude Salvatore Lotta. 

Copyright 2020 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: