eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 10 giugno 2019


Orticole, ecco le ultime autorizzazioni in deroga

Importanti autorizzazioni in deroga per usi di emergenza sono state decise a favore di due formulati fumiganti ad azione geodisinfestante di Certis Europe, ovvero Accolade® 94 Ec 2019 (Reg. n. 17419 del 02/05/2019) e Accolade® Al Campo 2019 (Reg. n. 17420 del 02/05/2019). Entrambi sono a base di dimetil disolfuro (Dmds), mostrando alcune differenze quanto a formulazioni e registrazioni.

Accolade® 94 Ec 2019 è un fumigante in formulazione concentrato emulsionabile contenente Dmds in ragione di 997 grammi per litro ed è impiegabile in serra nella lotta a tutte le specie di nematodi galligeni, come per esempio Meloidogyne spp., e va distribuito mediante manichetta forata, su terreno in assenza di coltura, destinato alla semina/trapianto in serra di pomodoro, peperone, melanzana, cetriolo, zucchino, melone e lattuga.

Accolade® Al Campo 2019 è invece formulato come liquido a base di Dmds per 1.053 grammi per litro ed è stato sviluppato per usi in pieno campo. La sua azione fumigante permette di controllare efficacemente le infestanti ciperacee da rizoma come Cyperus esculentus, problematica emergente in numerosi areali vocati alla coltivazione di orticole di pregio. Anche Accolade® Al Campo 2019 va applicato in pieno campo su terreno in assenza di coltura ed è autorizzato in pre-trapianto/semina di fragola e carota. Il suo impiego è stato autorizzato in deroga per condizioni di emergenza fitosanitaria, ai sensi dell’art. 53 Reg Eu 1107/2009, per il periodo compreso fra il 1° giugno e il 28 settembre 2019.

Due differenti finestre di autorizzazione in deroga spettano invece ad Accolade® 94 EC 2019. La prima riguarda cetriolo, melanzana, peperone, pomodoro e zucchino e spazia fra il 1° di luglio e il 28 ottobre 2019. La seconda finestra parte invece dal 1° settembre 2019 e termina il 29 dicembre 2019, epoca questa di impiego a protezione di melone e lattuga.

Fonte: Ufficio stampa Certis Europe 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: