eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 21 maggio 2019


Sotto sequestro beni e quote di un'impresa ortofrutticola

La Corte dei Conti di Bari ha eseguito un sequestro di beni per 350mila euro nei confronti di un'impresa di Rutigliano (Bari) che opera nel settore del commercio all'ingrosso di frutta e ortaggi freschi e del suo amministratore pro-tempore. La Guardia di Finanza ha sequestrato tre immobili e quote societarie. La vicenda da cui è scaturita l'indagine è collegata a un controllo delle Fiamme Gialle nel settore della spesa pubblica, perché la società aveva chiesto un contributo alla Regione Puglia (che le era stato concesso) per l'ampliamento del proprio stabilimento ortofrutticolo. L'amministratore, pur avendo incassato parte del contributo, non ha mai realizzato le opere previste dal progetto e ha usato i soldi per altre finalità.

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: