eventi
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
MACFRUT 2022
4-6 Maggio 2022
Rimini
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 20 novembre 2018


«Consumi giù? Non per prodotti gustosi e ben comunicati»

Consumi in calo? Non per il prodotto di qualità, dal gusto soddisfacente, adeguatamente promosso e comunicato in tutti i suoi punti di forza, anche in modo emozionale. Marco Eleuteri, amministratore delegato alla funzione commerciale di Op Armonia, ha letto l’approfondimento sulla crisi delle vendite in Gdo (e non solo) e ci tiene a presentare un caso virtuoso. In netta controtendenza. Nel comparto agrumi, che non se la passa benissimo. Qui la linea premium DolceClementina cresce a doppia cifra: “Nel periodo primo ottobre-15 novembre ha fatto segnare un +40% sull’analogo periodo dello scorso anno a fronte di un calo medio dei consumi del 20% circa”, spiega a Italiafruit News. “E attenzione: i prezzi sono migliori, anche se non di molto, a quelli del 2017 per la maggiore incidenza delle varietà Clemenrubi e Caffin, le cui quotazioni sono superiori rispetto alla varietà Comune, sul mercato dalla prima settimana di novembre”. 



Sono 700mila i cestini di DolceClementina già spediti nei punti vendita a metà mese e l’obiettivo è arrivare a quota due milioni. “In questa prima fase - aggiunge Eleuteri - le clementine provengono per il 60% dal Golfo di Taranto, per il 30% dalla Piana di Sibari e per il restante 10% dal Metapontino”. “Nei giorni scorsi abbiamo lanciato sul mercato anche DolceArancia Bionda che arricchirà la nostra offerta agrumicola della linea. E dalla prima decade di dicembre toccherà a DolceKiwi”.

Eleuteri racconta di strategie e investimenti per costruire il successo: “Abbiamo messo sul piatto 200mila euro per la promozione al consumo, acquistato 50 pagine pubblicitarie intere nei maggiori quotidiani nazionali, organizzato cinque DolceClementina Gourmet Lab con il coinvolgimento di diversi chef nei tre territori dell’arco jonico a maggiore vocazione clementicola, ingaggiato una social media manager esclusivamente dedicata alla promozione della linea Dolce in tutti i maggiori canali social. E’ attivo, inoltre, un blog dedicato in cui raccogliamo i contributi di esperti enogastronomici come Sandro Romano, Antonella Petitti, Francesco Annibali, su caratteristiche gustative, usi in cucina, ricette e piatti, abbinamenti consigliati di tutti i nostri prodotti della linea Dolce”. 

“Insomma - conclude Eleuteri - il consumatore se è stimolato e viene appagato da prodotti realmente buoni, sani e salutari, risponde eccome. Altro che crisi…”.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: