eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 6 agosto 2018


Maltempo, a Lusia (Rovigo) danni per oltre un milione

Il territorio di Lusia (Rovigo), nei giorni del 16 e 21 luglio, è stato fortemente colpito da eventi calamitosi caratterizzati da vento fortissimo, pioggia intensa e abbondante grandine, che hanno arrecato notevoli danni ai prodotti ortofrutticoli e alle serre di molte aziende agricole. L’evento di sabato 21 luglio, probabilmente di intensità superiore a quello avvenuto il 16 luglio, ha definitivamente azzerato le colture in campo aperto e arrecato ulteriori danni alle strutture di copertura (serre) che sono state schiacciate e attorcigliate dalla furia del vento. 

Le aziende agricole colpite affermano che per ripristinare la produzione ci vorranno almeno due mesi per le orticole, mentre per i frutteti il raccolto di quest’anno è andato completamente perso. 

L’ufficio di statistica del Mercato di Lusia ha riscontrato nei giorni successivi agli eventi una flessione del 20% delle tonnellate conferite in Mercato. Da una successiva analisi e dopo avere sentito diversi imprenditori agricoli del territorio si prevede che nell’arco dei prossimi 40 giorni la situazione si aggravi ulteriormente con perdite che sfioreranno il 60%. I prodotti più colpiti sono stati: il comparto delle lattughe e del radicchio, la bieta da costa, la catalogna, le carote, i cavolfori, i cavoli cappucci, il sedano, gli spinaci e gli zucchini. 

Dai calcoli del Mercato di Lusia, approssimativi, si prevede una perdita economica per le 150 aziende ortofrutticole del territorio di oltre il milione di euro.

Fonte: Mercato di Lusia 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: