eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

mercoledì 21 marzo 2018


Tosano apre a Rovigo e amplia il punto vendita mantovano

Tosano cresce a Castiglione delle Stiviere e prepara l’apertura di un nuovo punto vendita. Lo scorso 15 marzo il negozio ubicato nel comune mantovano ha aperto i battenti con un formato più ampio, al termine di lavori di sistemazione iniziati più di un anno fa. Il presidio della catena veneta, insediato in uno stabile precedentemente occupato da un Italmark, non è mai rimasto chiuso durante la graduale demolizione del vecchio edificio che ha lasciato spazio al nuovo supermercato di 4.500 metri quadriPiù superficie, maggior assortimento, in linea con gli altri ipermercati del gruppo veronese. Invariati gli orari di apertura (dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20.30 e la domenica dalle 8.30 alle 20), mentre il personale è stato integrato con 20 nuove assunzioni.

E presto Tosano potrebbe aprire un nuovo punto vendita nel rodigino, anche in queso caso in uno stabile già occupato in precedenza da un'altra catena, Ld market: l'indirizzo è quello di via Porta Mare, sulla strada che collega il capoluogo a Villadose. A Ferrara, intanto, Tosano si troverà a fronteggiare la concorrenza diretta di Aldi, che inaugura domani, giovedì 22 marzo, a cinque chilometri di distanza.

Nato nel 1970 anni a Cerea (Verona), dove è oggi operativo un centro logistico di 70mila metri quadri diviso in quattro settori di competenza (scatolame, surgelati, fresco latticini, fresco carne) e tra i primi a utilizzare la tecnologia voice picking e completamente paperless, il gruppo si caratterizza per l'alta specializzazione nel food e una politica di prezzi bassi resa possibile da contenimento dei costi aziendali e assenza di promozioni. Dal 2015 fa parte del Gruppo VeGè

Il reparto ortofrutta - si legge nel sito ufficiale - propone, “frutta e verdura da tutto il mondo, per soddisfare i clienti più esigenti e quelli che arrivano da lontano e vogliono ritrovare alcuni tra i sapori della loro terra”, cui si affiancano “prodotti reperibili soltanto nei negozi specializzati”. Spazio viene assicurato anche all'etnico con prodotti tipici di vari Paesi del mondo (Cina, Giappone, Messico, Marocco, India…) e al biologico: svariate, anche tra frutta e verdura, le referenze bio certificate.

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: