eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
BIOFACH 
Norimberga,
15-18 Febbraio 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

lunedì 19 febbraio 2018


Arancia di Ribera Dop, la crescita non si ferma

Non si attenua la crescita dell'Arancia di Ribera Dop. A distanza di sette anni dal riconoscimento ufficiale da parte dell'Unione Europea, avvenuto nel 2011, la filiera produttiva dell'unica arancia Dop italiana non può che essere soddisfatta per il lavoro svolto e la notorietà raggiunta dal marchio.

Come spiega Paolo Parlapiano, responsabile vendite e marketing dell'omonima azienda di Ribera (Agrigento), "in questa stagione stiamo incrementando le vendite in maniera significativa, raggiungendo quotazioni soddisfacenti sia alla produzione sia alla vendita. Oltre ad acquisire nuovi clienti della Gdo nazionale, abbiamo ricevuto tantissimi complimenti per la dolcezza e la bontà dell'Arancia di Ribera Dop che viene sempre più apprezzata dagli italiani".

"Il valore del nostro prodotto sta tutto nel marchio Dop, garanzia di sicurezza e di origine per il consumatore. L'Arancia di Ribera Dop, infatti, riesce a battere la concorrenza con la sua distintività, essendo un agrume inimitabile e strettamente legato al proprio territorio di produzione".


Rete da 1,5 Kg

"Ora - prosegue Parlapiano - andremo avanti per almeno un altro mese abbondante di campagna".

"Per consolidare il nostro posizionamento sul mercato - conclude Parlapiano - parteciperemo come espositori al Macfrut 2018", in programma a Rimini dal 9 all'11 maggio. "Confermiamo anche per questa edizione la nostra presenza con uno stand alla fiera italiana dell'ortofrutta, alla quale crediamo da sempre".

Copyright 2018 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: