eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

lunedì 24 luglio 2017


Angurie a prezzi stracciati, l'ira dei produttori sui social

La notizia della super offerta con le angurie in vendita a nove centesimi il chilo (clicca qui per leggerla) ha sollevato un polverone. Sulla pagina Facebook di Italiafruit News sono stati parecchi i commenti - per lo più di indignazione - legati alla promozione di una catena romagnola.

"Sono produttore e quando le proposte che mi fanno sono oscene preferisco far marcire il prodotto in campo, credo sia la scelta migliore per diminuire l'offerta", il commento di Donato. "Perché poi si sa, vero, che queste offerte vengono fatte ricadere sui produttori - incalza Alessandro - e le persone che fanno la spesa tutte ad elogiare la Gdo...".

"Conosciamo bene le regole del gioco nella Gdo - fa notare Simone - dove si può permettere di andare in perdita su un prodotto o non avere nessun margine di guadagno per poter attirare e rubare fette di clienti dalla concorrenza".

C'è chi parla di sfruttamento della filiera ortofrutticola, chi invoca di commercializzare i prodotti fuori dalla Gdo, chi grida allo scandalo, ma c'è anche chi fa mea culpa. "Noi agricoltori ci meritiamo questo - dice Alessio - quanti di noi hanno fatto quello che è accaduto in Francia? (clicca qui per leggere la news) Siamo dei caproni".

"Dopo aver letto i commenti - scrive Roberto - posso solo dirvi che se volete avere più potere sulla vendita l'unica soluzione è fare filiera corta. Noi produttori sappiamo vita, morte e miracoli di ogni singola pianta o seme. Essere imprenditore di te stesso parte dalla propria psicologia sul marketing. L'unione fa la forza, ricordatevelo".

Copyright 2017 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: