eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 23 settembre 2016


Succhi 100% frutta, i Paesi emergenti trainano il mercato

Il mercato dei succhi 100% frutta crescerà fino al 2018. Lo rileva la ricerca Juice Index promossa da Tetra Pak. Le previsioni di crescita, tuttavia, sono concentrate sui nuovi mercati emergenti, visto che i consumi nei Paesi che attualmente compongono la top ten dei maggiori consumatori di succhi passeranno da 15.349 milioni di litri del 2015 ai 15.095 del 2018. Come si può vedere dall’infografica, gli Stati Uniti resteranno il mercato di riferimento, anche se in flessione. Tra i principali player, figurano in aumento solo Cina e Brasile, due tra i mercati più promettenti, assieme al Messico, Sud Africa e Arabia Saudita.



Lo studio mette in risalto anche i cambiamenti sul fronte dei gusti. Il succo d’arancia – con 6,9 miliardi di litri venduti nel 2015 – resta il protagonista, con il 46% del mercato; a seguire il succo di mela (17%) e poi mix di frutti e vegetali. Il 61% dei consumatori si dice poi interessato a prodotti funzionali, che possano portare benefici alla loro salute. E in questo caso si inseriscono soprattutto i succhi di vegetali.



La maggioranza dei consumatori parla dei succhi 100% frutta come di prodotti gustosi (81%), naturali e salutari (81%). I succhi vengono bevuti soprattutto a colazione (47%) e quando se ne sente la necessità (39%). Ma le abitudini sono diverse nei vari Paesi. In Russia il succo di frutta è una bevanda da bere in compagnia, in Cina è più un momento di relax, in Brasile lo preferiscono per pranzo mentre in Usa, Europa e Giappone è considerato l’ideale per iniziare la giornata nel migliore dei modi.



“Come sempre – ha sottolineato nell’introduzione dello studio il presidente e Ceo di Tetra Pak, Dennis Jönsson - la chiave del successo è l’innovazione: offrire il prodotto giusto al momento giusto per soddisfare le esigenze dei consumatori moderni e, cosa altrettanto importante, catturare la loro attenzione. Un ottimo esempio è l’acqua di cocco, un prodotto che era di nicchia sta diventando un fenomeno globale”.

Copyright 2016 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: