eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

giovedì 31 marzo 2016


Cagna (Don Camillo): «Campagna meloni, avanti tutta»

“Abbiamo iniziato la stagione del melone attorno al 10 febbraio, con i frutti provenienti dal Senegal. Si tratta di produzioni dalle elevate caratteristiche sia per durata che per sapore, non paragonabili all’offerta del Nord Africa. Verso il 15 aprile partiremo con la Sicilia e anche in questo caso parliamo di eccellenza, a livello qualitativo e di uniformità delle pezzature. Sarà una campagna importante, anche in termini di volumi”. Questa la sintesi di Ettore Cagna per l’avvio di stagione meloni della Agricola Don Camillo di Brescello, Reggio Emilia.

“Nei giorni festivi – continua il presidente dell’azienda emiliana specializzata anche in angurie e miniangurie – il mercato ha dato soddisfazione, con domanda vivace e prezzi remunerativi. Ora, come vuole la regola, è tornata un po’ di calma, ma l’elevata qualità dei nostri meloni ci dà una certa tranquillità”.

Nella sede di Brescello, l’azienda sta ultimando l’installazione della nuova linea meloni. “Il collaudo dell’impianto, progettato da Unitec, è previsto per il 27/28 aprile – spiega Cagna – Si tratta di una linea unica in Europa, che permetterà di lavorare 50/55 tonnellate l’ora”.

Intanto, a metà aprile a Ispica, in provincia di Ragusa, riapriranno anche i magazzini della Azienda agricola Peppone, nata dalla partnership con l’azienda Candiano, nei quali riprenderà la lavorazione in loco dei meloni di prima produzione.

“Quest’anno – conclude l’imprenditore – siamo entrati a far parte del Consorzio del Melone mantovano Igp e, come azienda Cagna Ettore, della Apar Associazione produttori Anguria reggiana che è prossima alla iscrizione definitiva nel registro comunitario degli Igp. L’idea è potenziare ulteriormente la produzione di miniangurie senza semi”.

Raffaella Quadretti
Editorial manager - Agroter Group

Copyright 2016 Italiafruit News


di Raffaella Quadretti

Altri articoli che potrebbero interessarti: