eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

giovedì 6 agosto 2015


Ricerca: il peperoncino riduce del 14% il rischio di morte

L'elisir di lunga vita potrebbe nascondersi tra le spezie: peperoncino, curry e altre polveri dal gusto "hot". Una ricerca condotta da un team internazionale coordinato dall'Accademia cinese di scienza mediche, pubblicata sul British Medical Journal, suggerisce che consumare ogni giorno spezie piccanti riduce del 14% il rischio di morte.

Un beneficio associato all'alto contenuto di capsaicina, vitaminca C ed altri nutrienti contenuti nel peperoncino.

Questi i calcoli finali: rispetto a chi mangiava piccante meno di una volta a settimana, chi lo faceva 1-2 giorni a settimana mostrava una riduzione del rischio del 10%.

Fonte: Il Messaggero


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: