eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 4 agosto 2015


Brindisi: pesante grandinata danneggia l'ortofrutta

Un violento nubifragio e una grandinata verificatisi domenica pomeriggio nella zona a nord di Brindisi hanno determinato ingenti danni alle aziende agricole della zona. L'area colpita dalla grandinata comprende buona parte del territorio di Fasano e una zona lungo la litoranea del territorio di Ostuni. Lo rende noto la Cia provinciale, spiegando che ad andare distrutti intere coltivazioni di ortofrutta - in particolare piantagioni di meloni e angurie, melanzane, peperoni, zucchine - oltre che strutture aziendali.

Nella zona tra Fasano e Savelletri, infatti, il forte vento e la grandine hanno praticamente scoperchiato diverse serre adibite alla coltivazione di ortaggi.

Ingenti danni anche alle aziende olivicole. La forte grandinata ha fatto cadere buona parte delle olive in fase di accrescimento del frutto e indurimento del nocciolo. Da una prima stima si prevede una perdita tra il 30 e il 50% della produzione di olive.

La Cia di Brindisi è impegnata già da subito a monitorare la situazione per verificare la possibilità di attivare le misure previste in caso di calamità nelle zone più colpite.

Fonte: CIA - Confederazione Italiana Agricoltori
 


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: