eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 14 aprile 2014


COLOMBIA, MAXI-SEQUESTRO DI COCAINA A BORDO DI UN CONTAINER CONTENENTE POLPA DI FRUTTA

Circa sette tonnellate di cocaina già caricata e pronta a partire dal porto colombiano di Cartagena con destinazione Paesi Bassi sono state sequestrate dalle autorità colombiane. Lo ha riferito il ministro della Difesa Juan Carlos Pinzon. "Questo è forse uno dei più importanti sequestri di droga nella storia di Cartagena, quasi sette tonnellate di cocaina", ha sottolineato il ministro.

Il carico "era diretto in Olanda, verso il porto di Rotterdam, e la droga, quando è stata scoperta, era stata già caricata a bordo di una nave che si apprestava a lasciare il porto". Era bordo di un container che conteneva polpa di frutta. La Colombia, con il Perù, è uno dei principali produttori mondiali di cocaina, con 309 tonnellate e 48 mila ettari di produzione di coca nel 2012 (dati Onu).  

Fonte: The Medi Telegraph


Altri articoli che potrebbero interessarti: