eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 4 marzo 2014


DIFESA INTEGRATA E GESTIONE SOSTENIBILE DELLE DRUPACEE, L'11 MARZO CONVEGNO A SCANZANO

L'Associazione L.A.ME.T.A. organizza, Martedì 11 Marzo 2014 alle ore 17.00 presso la Sala Consiliare di Scanzano Jonico (MT), il seminario tecnico dal titolo: STRATEGIE DI DIFESA INTEGRATA E TECNICHE DI GESTIONE SOSTENIBILI DELLE DRUPACEE (A.7.1. del d.lgs. n. 150/2012).
La realizzazione dell'evento, è stata possibile grazie alla collaborazione con l'Ufficio Fitosanitario della Regione Basilicata, il CRSFA Basile Caramia di Locorotondo (BA), il Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti dell'Università degli Studi di Bari, l'Associazione Regionale Pugliese A.R.P.T.R.A. e vedrà come partner le case di agrofarmaci CereXagri srl e Farma Export.
Il seminario affronterà, grazie agli interventi di autorevoli relatori, gli aspetti tecnici e normativi relativi all'applicazione del decreto legislativo 150/2012 che, in attuazione della direttiva 2009/128/CE, istituisce un quadro per l'azione comunitaria ai fini dell'utilizzo sostenibile dei pesticidi, definendo le misure per un uso sostenibile dei prodotti fitosanitari al fine di ridurre i rischi e gli impatti sulla salute umana, sull'ambiente e sulla biodiversità e promuove l'applicazione della difesa integrata e di approcci alternativi o metodi non chimici.
Proprio le tematiche legate alla Difesa integrata delle colture (art. 18, 19 e 20 d.lgs. 150/2012), nello specifico delle Drupacee quali Albicocco e Pesco, colture largamente diffuse nell'areale Metapontino, gli aggiornamenti del Piano di Azione Nazionale (PAN) (art. 6 d.lgs. 150/2012), la gestione sostenibile dei pesticidi e le tecniche di fertilizzazioni razionali saranno gli argomenti chiave trattati nel corso dell'incontro.
L'Associazione L.A.ME.T.A. è convinta che, soltanto attraverso la creazione di un sistema di rete e con le giuste sinergie tra Associazioni, Enti Pubblici, Ordini di categorie Professionali, Enti di Ricerca, Case di Fitofarmaci, di Fertilizzanti ed Università, sia possibile affrontare le Problematiche Fitosanitarie che colpiscono il Settore Agro-Ambientale e Forestale e consentire gli aggiornamenti (formazione ed informazione) necessari agli operatori del settore quali Tecnici, Agricoltori e Imprenditori Agricoli come richiesto dalle nuove direttive europee ed imposto dalla normativa cogente.
Dopo l'introduzione del dott. Marchitelli (Presidente Associazione L.A.ME.T.A.) ed i saluti del Sindaco Salvatore Iacobellis e della Consigliere Antonietta Clemente del Comune di Scanzano Jonico, il dott. Pennacchio, dirigente dell'Ufficio Fitosanitario del Dip. Agricole e Forestali della Regione Basilicata, descriverà gli ultimi aggiornamenti in merito all'adozione del PAN secondo quanto definito dal decreto del 22 gennaio 2014 (G.U. del 12 febbraio 2014).
Il dott. Bergamaschi (Cerexagri srl) parlerà di sostenibilità e sicurezza degli agrofarmaci, il cui corretto utilizzo è imprescindibile dalla corretta lettura dell'etichetta e dalla conoscenza delle formulazioni.
Seguiranno gli interventi tecnico-scientifici della dott.ssa Dongiovanni (CRSFA Basile Caramia) e dott.ssa Gallotta (Dip. Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti – Università degli Studi di Bari), che argomenteranno su tematiche riguardanti la protezione e la gestione sostenibile delle Drupacee, in particolare della difesa integrata dei principali parassiti e patogeni e della tecnica integrata delle fertilizzazioni.
Concluderà la serata Matteo Scommegna (Technical Sales for Italy – Farma Export s.r.l.), che presenterà dei fertilizzanti in grado di apportare sostanze organiche, vitaminiche e microelementi utili all'accrescimento dei frutti.
Modererà l'incontro il dott. Nicola Berloco, Consigliere dell'Ordine dei Dott. Agronomi e Dott. Forestali della Provincia di Matera.
Il Seminario Tecnico sarà patrocinato dal Comune di Scanzano Jonico (MT) e dall'Ordine dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali della Provincia di Matera, ai cui iscritti che parteciperanno all'evento saranno riconosciuti 0,25 CFP.
L'Associazione L.A.ME.T.A. intende, con questo evento rivolto ad agricoltori, tecnici ed operatori del settore, trasferire informazioni e fornire elementi utili alla corretta applicazione di questi nuovi adempimenti normativi, il cui rispetto è obbligatorio.
 
Per scaricare la locandina dell'evento cliccare qui

Fonte: Ufficio Stampa Associazione L.A.ME.T.A.


Altri articoli che potrebbero interessarti: