eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

mercoledì 29 gennaio 2014


RUSSIA: IN NETTO CALO (-35% A NOVEMBRE) LE IMPORTAZIONI DI SUCCO D’UVA

Le statistiche ufficiali della Federazione russa evidenziano che il Paese ha diminuito notevolmente l'import di succo d'uva durante la stagione in corso. A novembre 2013, le importazioni hanno infatti raggiunto quota 1.300 tonnellate, facendo registrare un decremento del 35% rispetto al medesimo mese dell'anno precedente.
Considerando i primi 5 mesi della stagione 2013/14 (luglio-novembre 2013), le importazioni sono state pari a 5.000 tonnellate, in riduzione del 38% rispetto al periodo luglio-novembre 2012, quando gli importatori russi acquistarono 8.000 tonnellate di succo d'uva, risultato record negli ultimi 5 anni.
La Russia ha importato in totale oltre 15.000 tonnellate di succo d'uva nella stagione 2012/13: Spagna, Argentina, Italia, Iran e Turchia i principali esportatori.

Fonte: www.uvadatavola.com
 


Altri articoli che potrebbero interessarti: