eventi
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 20 novembre 2013


A DUBAI BOOM DEL COMMERCIO DI FRUTTA E VERDURA FRESCA NEL PRIMO SEMESTRE DEL 2013

Le statistiche rilasciate dalla Dogana di Dubai hanno mostrato che l'Emirato ha rafforzato la propria posizione come player nel commercio mondiale di prodotti freschi nel corso dei primi sei mesi dell'anno.
I dati, pubblicati da Gulf News, dimostrano che il commercio di frutta e verdura nel primo semestre si è attestato a 1,3 miliardi di euro, in crescita del 19% rispetto agli 1,1 miliardi di euro totalizzati nello stesso periodo del 2012.
L'importazione di prodotti freschi ha raggiunto 928 milioni di euro, in forte aumento rispetto ai 786 milioni di euro dell'anno precedente; anche il valore delle esportazioni e riesportazioni è salito attestandosi a 363 milioni di euro, contro i 302 milioni di euro realizzati nel 2012.
Secondo il rapporto, l'aumento riflette la crescente domanda interna di prodotti freschi, grazie alla popolazione in forte espansione, un'economia emergente e la posizione leader di Dubai in qualità di riesportatore regionale.
Gli Stati Uniti rappresentano il principale paese esportatore di frutta a Dubai, con circa il 25% delle spedizioni, mentre l'Iran è il primo mercato d'esportazione e riesportazione per Dubai, rappresentando una quota del 15%.
Contemporaneamente, nel comparto delle verdure, l'Iran è in testa nella lista dei paesi di destinazione delle esportazioni e riesportazioni, con il 24% del totale, mentre l'India è il principale stato che esporta ortaggi a Dubai, con una quota pari al 15% del mercato.

Fonte: Eurofruit


Altri articoli che potrebbero interessarti: