eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 12 marzo 2013


COCAINA TRA I MELONI, SEQUESTRATI 33 KG AL PORTO DI VADO LIGURE

La Guardia di Finanza di Savona, in collaborazione con i funzionari dell'Agenzia delle Dogane, ha sequestrato 33 chilogrammi di cocaina purissima (nella foto). La droga è stata rinvenuta all'interno di un container destinato in Spagna e carico di meloni, a bordo della nave "Cala Pedra" proveniente dalla Colombia ed approdata mercoledì scorso nel porto di Vado Ligure.
All'arrivo della nave i militari hanno effettuato una
perquisizione, trovando in una delle cabine dell'equipaggio modiche quantità di cocaina e hashish. All'interno di uno dei container destinati al porto di Tarragona e di Vado Ligure sono stati poi rinvenuti due zainetti, nascosti tra le cassette di frutta, che contenevano 30 panetti da circa 1 chilo ciascuno di cocaina finissima, il cui valore al dettaglio si aggira intorno ai 5 milioni di euro.
In queste ore gli inquirenti, coordinati dalla Procura della Repubblica di Savona, stanno cercando di ricostruire le varie fasi del tragitto dello stupefacente per individuare i responsabili del traffico.

Fonte: Il Mondo
 


Altri articoli che potrebbero interessarti: