eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

giovedì 17 marzo 2022


Cropwise: tutta la tecnologia Syngenta in mano

Syngenta, aziende leader a livello globale nell’agribusiness, risponde alle sfide che investono l’agricoltura con il lancio di Cropwise, una nuova piattaforma digitale realizzata per contenere tutti i servizi digitali e le più recenti tecnologie sviluppate dall’azienda a supporto della protezione dei campi. La piattaforma permetterà di gestire contemporaneamente gli strumenti digitali messi a disposizione da Syngenta per effettuare un monitoraggio puntuale dei campi, un utilizzo mirato dei prodotti e per preservare il suolo e le risorse naturali. Ciò avverrà tramite una declinazione su quattro livelli: Cropwise Sustainability, Cropwise Imagery, Cropwise Protector e Cropwise Seed Selector
 
La sezione Sustainability, in particolare, comprende lo strumento Runoff Tool, per la valutazione dei rischi di erosione del suolo e di ruscellamento e per suggerire l’intervento con le adeguate pratiche di mitigazione. Cropwise Imagery, invece, permette una rapida verifica da remoto dello stato di salute delle coltivazioni, grazie alla disponibilità di immagini satellitari. Riccardo Vanelli, Amministratore Delegato di Syngenta Italia, ha dichiarato: “Cropwise rappresenta un veicolo di innovazione e il risultato di un investimento importante a vantaggio di quel percorso di transizione digitale che è oggi una delle sfide più salienti del comparto agroalimentare per uno sviluppo pienamente sostenibile”.



L’utilizzo della piattaforma è semplice e intuitivo, anche per chi è meno avvezzo agli strumenti digitali, ma, in ogni caso, il team Syngenta sul territorio è sempre disponibile per affiancare gli utilizzatori e far scoprire loro le molteplici funzioni e occasioni di utilizzo che rendono Cropwise un vero alleato nella gestione quotidiana del campo. 

“L’applicazione dei principi dell’agricoltura 4.0 non può dirsi tale se le imprese non lavorano congiuntamente alla risoluzione dei rischi e a uno sfruttamento combinato del potenziale tecnologico oggi a loro a disposizione”, ha dichiarato Giacomo Purromuto, New Technologies Technical Lead di Syngenta Italia

Fonte: Ufficio Dtampa Syngenta


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: