eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 22 febbraio 2022


«L'inghippo sciopero sta influenzando le vendite»

“I mercati si erano ripresi e si stava lavorando bene ma proprio oggi (ieri per chi legge, ndr) è arrivato l’inghippo dello sciopero. Ci creerà non pochi problemi dato che abbiamo dovuto anticipare le raccolte delle produzioni locali”. A dirlo a IFN è Giovanni Dolciame, responsabile acquisti del gruppo Parinama Ortofrutta, operante al mercato ortofrutticolo di Fondi (Mof).
E aggiunge: “Sembra che questa situazione abbia contribuito a concentrare le vendite tutte oggi, in un’unica giornata, rispetto alle altre settimane in cui erano distribuite su più giorni”.

Venendo ai singoli prodotti, Dolciame sottolinea un buon andamento per le fragole, prodotto con quantità in aumento. “Questo frutto ha preso piede bene e stiamo vendendo le Sabrosa Candonga® a 4,50 euro al chilogrammo, mentre le Candonga®  Top Quality raggiungono i 5,50 euro al chilo” commenta il venditore.



Anche per le arance è da segnalare una forte richiesta e quotazioni in leggero aumento: il tarocco gallo siciliano è venduto in un range prezzi da 1,10 a 2 euro al chilogrammo in base al calibro: “Il calibro 8 si aggira su 1,10 euro, quello 6 a 1,50 euro e quello 4 fino a 2 euro” sottolinea Dolciame. 
Il grossista sottolinea invece un trend negativo per la melannurca: “C’è stato un po’ di freno nelle vendite”.



Venendo agli ortaggi, Dolciame sottolinea vendite positive per le zucchine. “Per le zucchine nere senza fiore prodotte a Sabaudia stiamo avendo un bel riscontro di vendite: il range prezzi è 0,90/1 euro al chilogrammo per i calibri 14/21 senza imballo. Se invece aggiungiamo l’imballo, le quotazioni arrivano a 1,10/1,50 euro al chilogrammo”.

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: