eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

giovedì 3 febbraio 2022


Spagna, il gelo minaccia le drupacee precoci

Lo scorso fine settimana, i produttori della regione di Vega Alta di Murcia hanno nuovamente schierato tutta la loro artiglieria per combattere le basse temperature che si sono registrate negli ultimi giorni all'alba, quando circa il 15% delle varietà di drupacee sono già in fiore, come ha pubblicato questa domenica il quotidiano La Verdad.

Le temperature sono scese fino a sei gradi sotto zero in alcuni luoghi della Cieza come El Horno o Las Ramblas, secondo le stazioni della rete dell'associazione meteorologica del sud-est, costringendo i produttori ad accendere bombole di paraffina o ad utilizzare altri sistemi come l'irrigazione a pioggia o generare movimento d'aria attraverso le turbine eoliche.



"Temiamo che, se le gelate continueranno per così tante ore, a Cieza rimarremo senza drupacee precoci, che si rifletterà in zero esportazioni in Europa e migliaia di lavoratori rimarranno senza stipendio" ha affermato Manuel Martínez, vicepresidente di Fecoam .

Sulla stessa linea è intervenuto Antonio Moreno, Segretario all'Agricoltura dell'UPA a Murcia. "Abbiamo un anticipo in fioritura dovuto alle buone temperature di Natale, insieme al fatto che nelle ultime due settimane si sono verificate forti gelate, con cinque o sei gradi sotto zero e per molte ore, dato che in alcune zone comincia a gelare da Mezzanotte e continua a farlo fino alle 10 del mattino del giorno successivo", ha sottolineato.

Fonte e foto: Revistamercados.com


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: