eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

martedì 1 febbraio 2022


Biolchim, un 2021 oltre le aspettative

Nuovamente riunita, la rete tecnico-commerciale di Biolchim, il 25 e 26 gennaio 2022 si è data appuntamento online per fare il punto sull’anno appena concluso.

Quella del 2021 è stata una campagna difficile, caratterizzata da avversità di tipo ambientale, logistico, sociale ed economico. Tuttavia lo staff tecnico di Biolchim ha saputo lavorare con determinazione e professionalità, offrendo agli imprenditori agricoli soluzioni efficaci, vantaggiose e sostenibili.

Occhi aperti verso l'orizzonte

Leonardo Valenti, CEO di Biolchim, durante il suo discorso di apertura ha ringraziato tutto il personale di Biolchim per i traguardi raggiunti e per la tenacia dimostrata durante l’ennesimo anno ricco di complessità. Successivamente, il leader dell’azienda ha guidato l’attenzione dei colleghi verso gli orizzonti futuri, non privi di insidie ed obiettivi.

"Negli ultimi mesi si sono delineati i tratti di una tempesta perfetta" ha raccontato il CEO di Biolchim. Ha poi proseguito dicendo: "I principali Paesi che producono i fertilizzanti di base hanno cominciato a ridurne le esportazioni, creando difficoltà all’intero comparto italiano, fortemente dipendente dall’estero. Ciò ha innescato un aumento dei prezzi dei concimi, che oscilla tra il 70% e il 120%. Il rincaro ha riguardato anche il cartone e le materie plastiche per gli imballaggi, l’energia e la logistica, coinvolgendo quindi tutte le principali voci di costo della produzione industriale. Fortunatamente stiamo assistendo ad una graduale ricostituzione delle catene di approvvigionamento, ma sarà importante il lavoro di tutti per far sì che tra avversità ambientali e vincoli di mercato, il gruppo Biolchim continui ad accompagnare gli imprenditori agricoli verso i loro obiettivi."

Numeri da record

La parola è poi passata ad Antonio Di Nardo, Direttore Commerciale Biolchim, che ha presentato e commentato i dati di vendita conseguiti dalla rete Italia.

"Quello del 2021 è un risultato eccezionale, che ci vede protagonisti di una crescita molto importante, superiore ad ogni aspettativa. Ricorderete che nella precedente Convention ci siamo dati degli obiettivi, tra cui quello di continuare a lavorare per far conoscere i nostri biostimolanti, di esplorare nuove possibilità di impiego e di affiancare con impegno gli imprenditori agricoli, facendoci carico dei loro obiettivi agronomici e proponendo soluzioni efficaci. Oggi possiamo affermare che ciascuno di quegli obiettivi è stato raggiunto con successo. Nel 2022, anno caratterizzato da alcune difficoltà che già conosciamo, dovremo essere ancora più attenti alle dinamiche di mercato e vicini agli agricoltori, valorizzando ed intensificando i momenti di confronto interno."





Le ultime novità di Biolchim, protagoniste di questa sessione di confronto, sono state:
T34 BIOCONTROL, fungicida biologico;
VHERA e VHERA LIFE, bioregolatori della rizosfera;
BIO-HELP PLUS, biopromotore della resistenza allo stress ambientale;
KRISS BIOLOGICO, biostimolante biologico dell’ingrossamento dei frutti.

Fonte: Bolchim SPA


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: