eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

venerdì 21 gennaio 2022


Mandarino Tang Gold, Gallo cala il poker

Prodotto italiano, selezione premium, biologica e a residuo zero. Gallo Frutta segmenta così l'offerta del mandarino senza semi Tang Gold: da lunedì saranno in distribuzione i primi volumi stagionali della gamma d'alta qualità Eccelsa, che contraddistingue le migliori produzioni dell'azienda calabrese.



"Si parte con un agrume dalle grandi potenzialità, su cui abbiamo creduto e investito - spiega a IFN il presidente dell'Op Agricor, Natalino Gallo - Per noi è una grande soddisfazione poterci presentare sul mercato con un prodotto italiano coltivato all'insegna della natura e del rispetto per l'ambiente e dei lavoratori: niente diserbanti negli agrumeti, tantomeno ormonature per spingere la pianta, rigidi protocolli da rispettare e una grande attenzione alla qualità. Con la nostra linea premium Eccelsa, con il Tang Gold biologico e con il Residuo Zero diamo alla distribuzione la possibilità di intercettare vari segmenti di mercato e di avere un assortimento profondo rispondendo alle richieste dei consumatori".



Si parte lunedì, dunque, e il Tang Gold di Gallo sarà disponibile per tutto febbraio e probabilmente si arriverà ai primi di marzo. "Quest'anno raddoppieremo i quantitativi rispetto allo scorso anno - prosegue l'imprenditore - gli impianti sono giovani e stanno entrando a regime. Il Tang Gold si presenta di altissima qualità, quest'anno è veramente dolce, registriamo già valori che superano i 13,5 gradi Brix. Sulle confezioni comunichiamo con orgoglio l'origine del prodotto e la nostra attenzione alla sostenibilità, la buccia di questi piccoli agrumi è edibile, così come le relative certificazioni".



Nel frattempo nella Piana di Sibari la campagna delle clementine comune è praticamente volta al termine, mentre del clementino Hernandina quest'anno manca tanto prodotto. "Con questa varietà stiamo facendo meno del 30% rispetto allo scorso anno - conclude Natalino Gallo - Per fortuna il Tang Gold non ha risentito dei problemi dell'Hernandina e possiamo contare su volumi importanti per una campagna commerciale all'altezza delle aspettative e delle richieste dei clienti".

Copyright 2022 IFN Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: