eventi
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 20 dicembre 2021


ToBRFV, la Cina sviluppa un test rapido

Un test rapido per rilevare il Tomato Brown Rugose Fruit Virus (ToBRFV). In dieci secondi si può sapere se una pianta è affetta o meno dalla patologia che sta causando importanti danni al pomodoro, anche in Italia.

Il sistema è stato sviluppato in Cina dal professor Li Xiangdong nel laboratorio di virologia vegetale della Shandong Agricultural University, come riporta la stampa della Repubblica popolare. Per eseguirlo è sufficiente spremere le foglie di una pianta di pomodoro e diluire con acqua, per poi depositare il tutto con una pipetta nell'apposita carta reagente con strisce reattive in oro colloidale. Se dopo 10 secondi compaiono due linee orizzontali di colore russo scuro, allora la pianta è infetta.



L'identificazione rapida e l'allerta precoce sono fondamentali per la prevenzione e il trattamento di ToBRFV. Gli attuali metodi di rilevamento - come Pcr o quantificazione della fluorescenza - richiedono strumenti sofisticati o operatori professionali. Le strisce reattive sviluppate dal laboratorio di Li Xiangdong sono facili da usare e possono essere giudicate a occhio nudo in pochi secondi, si adattano quindi ai test sul campo.

"Abbiamo fatto esperimenti simili sui peperoni e i risultati sono stati ugualmente soddisfacenti - ha concluso il professore - Al momento, i risultati sono stati applicati per brevetti nazionali e sono stati testati dai dipartimenti e da diverse aziende agricole".

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: