eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

martedì 16 novembre 2021


Ventole antibrina, domanda in fermento

Quello delle ventole antibrina è un mercato fortemente dinamico. A livello europeo, la Francia rappresenta il principale Paese acquirente di queste macchine per la difesa attiva che vengono impiegate soprattutto per proteggere le colture frutticole ed i vitigni dalle gelate tardive di marzo e aprile. 

“Per la Francia produciamo circa 150 ventilatori antigelo ogni anno. Rimane il mercato più interessante per noi. Dobbiamo però rilevare che, dopo due annate di gelate consecutive, le richieste in Italia stanno aumentando fortemente”, spiega a Italiafruit News Arialdo Giammusso, responsabile commerciale per l’Italia di Gener, azienda specializzata nella produzione e nell’installazione di ventilatori antigelo tecnologicamente avanzati. 

“Le nostre macchine possono essere interconnesse ai sistemi informatici aziendali, dando così la possibilità alle aziende italiane di frutta, frutta secca e vite da vino di ottenere gli incentivi previsti dalla normativa Industria 4.0. I recenti bandi Psr specifici per sistemi antigelo in Emilia-Romagna e Piemonte hanno favorito la nostra attività su queste due regioni, ma c’è da dire che le richieste stanno provenendo un po’ da tutte le parti d’Italia”.

Negli ultimi anni, Gener ha montato le proprie ventole antigelo su impianti di nocciole in Lazio, di vite in Umbria e Toscana, di kiwi e albicocche in Emilia-Romagna. “Il ventilatore può essere gestito da remoto tramite smartphone, tablet e/o pc, con il motore che entra in funzione non appena la temperatura e la velocità del vento si posizionano sotto determinate soglie preimpostate. Ciò favorisce un risparmio energetico e di conseguenza minori emissioni in atmosfera", sottolinea ancora Giammusso.

Gli elementi distintivi dei ventilatori antigelo Gener sono i potenti motori John Deere turbo diesel protetti da una cabina dotata di 4 robusti sportelli d’ispezione con serratura a chiave e di serbatoio carburante integrato da 450 litri. "C'è un sistema di allarme che scatta nel caso d’intrusione da parte di persone estranee, inviando una notifica sul cellulare del proprietario. L’elettronica connessa alla rete Gener permette di eseguire interventi diagnostici e updating in telegestione. Un altro plus riguarda i materiali costruttivi che garantiscono una elevatissima resistenza alla corrosione. La cabina motore è infatti realizzata in acciaio zincato verniciato a polvere, mentre la torre è in acciaio zincato a caldo”.

Per le installazioni in prossimità di zone abitate, l'azienda offre macchine equipaggiate con eliche a quattro pale (anziché due) e doppio silenziatore di scarico motore per una rumorosità quasi dimezzata rispetto alle macchine standard. Nella gamma Gener troviamo anche ventilatori mobili e bruciatori che - abbinati ai ventilatori - offrono protezione anche dalle temutissime gelate per avvezione.

Copyright 2021 Italiafruit News 


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: