eventi
BIOFACH 
Norimberga,
26-29 Luglio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
ASIA FRUIT LOGISTICA
Bangkok,
2-4 Novembre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022
MACFRUT 
Rimini,
3-5 Maggio 2023

leggi tutto

lunedì 15 novembre 2021


Il progetto «iSuccosi» verso l'internazionalizzazione

A seguito del successo del lancio de “i Succosi” e dell’avvenuta registrazione del brevetto, l’azienda Agricola Lusia ha deciso di intensificare gli sforzi, ampliando il raggio d’azione a livello nazionale e internazionale. Ne parliamo con Nicola Modica, direttore generale di Agricola Lusia.

Cosa vi ha spinto a continuare ad investire su i Succosi?
Crediamo fortemente nell’innovazione basata sulla ricerca e nella necessità di distinguerci in un mercato sempre più orientato nel considerare i prodotti come delle commodity. Il nostro obiettivo è continuare ad offrire un prodotto premium, che soddisfi non solo elevati parametri scientifico/qualitativi, ma che concorra anche a donare Gioia (il nostro brand ombrello) e condivisione dei nostri valori a chi ne fruisce.


Nicola Modica

Che tipo di riscontro avete avuto dal mercato?
Ottima, abbiamo trovato un mercato molto ricettivo sia dal punto di vista dei buyers che dei consumatori finali, a riprova che fare innovazione nell’ortofrutta può pagare.

In che cosa consiste questo brevetto che avete registrato?
Il metodo brevettato permette di definire un parametro di succosità, distruggendo una quantità minima di frutti, che consente di selezionare i frutti uno ad uno, in base al livello desiderato. L’accuratezza della ricerca alla base dell’invenzione è dimostrata dal fatto che tutti i 10 punti oggetto della domanda di brevetto, sono stati ritenuti fondati dall’Ufficio Italiano Brevetti e Marchi, del Ministero dello Sviluppo Economico, senza alcuna osservazione. Visto l’interesse suscitato in questi mesi sul fronte commerciale e tecnologico, oltre che nel mondo della R&D, abbiamo deciso di internazionalizzare il progetto.



In che modo avete pensato di internazionalizzare i Succosi?
Prima di tutto proteggendo la proprietà intellettuale anche all’estero, chiedendo l’estensione internazionale del brevetto; successivamente la volontà aziendale è quella di andare ad ampliare l’orizzonte distributivo verso nuovi mercati, sia europei che Intercontinentali

Ci sono altri progetti all’orizzonte?
Stiamo investendo non solo sull’aspetto tecnologico ma anche su quello della comunicazione e del marketing, puntando sul consolidamento del marchio “ombrello” “Colora la Vita di Gioia”, per il quale abbiamo già individuato ed in parte implementato la strategia social e abbiamo appena lanciato il nuovo sito internet, con contenuti molto accattivanti.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: