eventi
FIERAGRICOLA 
Verona
2-5 Marzo 2022
BIOFACH 
Norimberga,
15-18 Febbraio 2022
FRUIT LOGISTICA 
Berlino,
5-7 Aprile 2022
MACFRUT 
Rimini,
4-6 Maggio 2022
FRUIT ATTRACTION
Madrid,
4-6 Ottobre 2022
INTERPOMA
Bolzano
17-19 Novembre 2022

leggi tutto

venerdì 29 ottobre 2021


«Kalimera sta conquistando il mercato»

Il mercato l'ha premiato. In un paio d'anni le vendite sono esplose e lo zucchino verde Kalimera F1 è diventato un punto di riferimento per gli orticoltori, dal Veneto alla Sicilia. La varietà rappresenta il massimo dell’innovazione targata HM.CLAUSE nel panorama varietale dello zucchino per la serra: pianta compatta e facile da coltivare, media vigoria ed elevata precocità, per una produzione di gran qualità anche nei periodi difficili.



"I risultati che stiamo ottenendo con Kalimera F1 sono entusiasmanti - racconta a Italiafruit News Riccardo Aringoli, responsabile tecnico commerciale Lazio/Abruzzo della ditta sementiera - Questa varietà è leader nel segmento dello zucchino scuro per serra. L’ibrido è partenocarpico, ha quindi la capacità di allegare in condizioni difficili senza l’ausilio, o con apporti limitati, di sostanze a base ormonica. Il frutto si presenta cilindrico, dal colore scuro e brillante e la produzione è decisamente omogenea, con scarti davvero minimi. La pianta è plastica e produttiva, dall'internodo corto, e si coltiva con facilità in tutti i principali areali del Paese, da quelli del Nord alla Sicilia, dove la raccolta si avvicina. Non dimentichiamo poi che la pianta è compatta e questa sua caratteristica riduce i costi di manodopera, con pochi interventi di legatura necessari".



Kalimera F1 è adatto ai trapianti di serra autunnale in Sicilia, può essere inserito nei trapianti in coltura protetta a partire da dicembre in avanti nel resto del Paese. "Il quadro delle sue caratteristiche è completato da un pacchetto di resistenze genetiche di spessore - prosegue il manager - da una produzione elevata e omogenea e da un frutto di qualità superlativa, sempre cilindrico e brillante. Negli ultimi due anni la varietà ha conquistato il mercato siciliano e ora a Latina ci attendiamo l'anno del boom. I numeri sono importanti - conclude Riccardo Aringoli - così come le potenzialità di questo zucchino".



La partenocarpia unita alle resistenze genetiche la rendono una varietà ideale per le coltivazioni in biologico. E i produttori, come si può riscontrare nel video sotto, sono soddisfatti.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: