eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 29 luglio 2021


Esselunga ha «espugnato» Livorno

“Dopo ventiquattro anni di attesa siamo felicissimi di aver aperto a Livorno": la lunga battaglia di Esselunga nella città labronica si è idealmente conclusa ieri con l'inaugurazione del punto vendita di viale Petrarca. Per la "storica" apertura c'erano sia Gabriele Villa, chief commercial and operations officiers e autore della battuta, sia la presidente esecutiva Marina Caprotti. 


Caprotti e Villa con il progettista del punto vendita, l'ingegner Canessa

Come ricordava ieri "Corsera Economia", è del 2002 l’atto di compravendita dell’immobile che segnava il passaggio dall’allora Fiat al fondatore di Esselunga Bernardo Caprotti. Da allora per l’imprenditore iniziò un percorso tortuoso fatto di contestazioni, mancati permessi di ricostruzione della struttura e cambiamento della destinazione d’uso a supermercato, nell’ambito di un braccio di ferro con le autorità locali e la concorrenza locale. Una diatriba lunghissima che Caprotti aveva sintetizzato nel suo libro Falce e carrello regalato ieri ai clienti in occasione dell’inaugurazione del superstore.

Con 4.500 metri quadri di superficie di vendita, certificato in classe energetica A e dotato di un ampio parcheggio interrato in grado di ospitare 780 autoveicoli, il punto vendita livornese - che ospita anche il Bar Atlantic e la profumeria Esserbella e vede impegnati complessivamente 191 addetti, 156 neoassunti - rappresenta il 169esimo negozio della catena, la quinta nuova apertura del 2021 dopo il supermarket di Milano Corso XXII Marzo, il negozio laEsse di Roma e le recenti inaugurazioni di Varese e Mantova. Esselunga, con la prima apertura a Firenze nel 1961, è presente in Toscana da 60 anni e conta oggi, con quello di Livorno, 31 negozi nella regione.



I clienti hanno a disposizione tutti i reparti che hanno contribuito al successo del marchio. L'assortimento annovera più di 20.000 prodotti: frutta e verdura sfusa e confezionata sono in primissimo piano con un’offerta di oltre 500 prodotti. E poi pescheria con banco assistito, con oltre 250 prodotti freschi di alta qualità; macelleria con 300 tagli; l’enoteca con più di 700 etichette e un sommelier per orientare i clienti nella scelta; la gastronomia con banco assistito, così come la panetteria con pane fresco sfornato per l’intera giornata, oltre a una vasta gamma di pizze e focacce. Arricchisce l’offerta il marchio Elisenda, la linea di alta pasticceria ideata da Esselunga in collaborazione con la famiglia Cerea del ristorante stellato Da Vittorio.
 
L’attenzione ai localismi è massima e numerosi sono i prodotti di fornitori locali. Nella scelta dei prodotti si è dato infatti ampio spazio alle peculiarità regionali: dal miele della Lunigiana ai vini di Bolgheri, dai fagioli di Lucca a quelli del Pratomagno.

 Caprotti e Villa nel reparto ortofrutta

Nell’ambito della riqualificazione dell’area di viale Petrarca sono state realizzate tre rotatorie, una pista ciclabile e opere accessorie per migliorare la viabilità cittadina. Il progetto prevede anche un parco verde a uso pubblico di 5.000 mq posto frontalmente e ai due lati dell’edificio commerciale con la piantumazione di oltre 80 nuovi alberi e la salvaguardia di 4 lecci in viale degli Etruschi. 

Tra i servizi, il ritiro della spesa gratuito in negozio Clicca e Vai per una spesa rapida e l’ecocompattatore per la raccolta e il riciclo delle bottiglie di plastica. Alle casse, per snellire e gestire in autonomia la spesa, la tecnologia prevede moderne casse self-scanning e self-payment con utilizzo di lettore. L’Esselunga di viale Petrarca a Livorno è aperta ogni giorno dalle 7.30 alle 21.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Gdo

Altri articoli che potrebbero interessarti: