eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
EIMA
Bologna
19-23 Ottobre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

martedì 27 luglio 2021


Stampa sui film per ortofrutta, un successo per Moel

Ha tra i propri partner aziende di primissimo livello del comparto carne. Ma anche in ortofrutta si difende molto bene, operando in tutta Italia – da Nord a Sud – e sul bacino dell’Europa attraverso una rete capillare di distributori che riforniscono produttori, confezionatori e industrie. Stiamo parlando di Moel, impresa toscana a conduzione familiare che produce packaging per alimenti: per la precisione, film estensibili e termoretraibili in Pvc e in Poliolefina

"Per noi, carne e ortofrutta sono due mercati che vanno di pari passo. Ognuno dei due rappresenta infatti circa il 50% del nostro fatturato legato al packaging alimentare", racconta a Italiafruit News Sabrina Cacioli dell'ufficio commerciale di Moel, dipendente che vanta più di 30 anni di esperienza all’interno dell'azienda.

"Le nostre pellicole contengono esclusivamente materie plastiche di prima qualità e certificate al 100% per l'uso alimentare. In questo modo vogliamo offrire la massima garanzia a clienti e consumatori finali”, tiene a sottolineare.

Negli ultimi tempi si è generata una grande confusione riguardo all’impatto sull’ambiente dei diversi tipi di packaging alimentari, con la diffusione di falsi miti tra i consumatori ma anche tra gli stessi addetti ai lavori. Moel sta così cercando di comunicare il vantaggio della totale riciclabilità delle proprie soluzioni plastiche, “un vantaggio di cui ancora non tutti sono al corrente”, precisa Cacioli. 



Un benefit importante, quello della riciclabilità, che Moel ha cominciato a stampare da circa due mesi sopra le stesse pellicole grazie alle avanzate tecnologie presenti nel sito produttivo di Montespertoli (Firenze), situato nel bel mezzo dei vigneti del Chianti. "La stampa sul packaging è una novità che sta avendo un grande successo – aggiunge Cacioli – perché, oggi più che mai, occorre fare passare il messaggio corretto che i film in Pvc e Poliolefina non sono assolutamente nocivi per l’ambiente. Su richiesta della clientela possiamo stampare non solo il marchio che riguarda la certificazione 100% Riciclabile, con l'indicazione della categoria di riciclaggio, ma anche qualsiasi logo delle singole aziende produttrici e confezionatrici di ortofrutta e carne".

In merito al mercato della frutta e verdura, la mela è oggi il prodotto che più di ogni altro viene preservato con i film Moel. "Abbiamo distributori che servono le vaste aree produttive della Val di Non e del Lago di Costanza, in Germania. Nel corso dell’anno realizziamo comunque lavori importanti con tanti altri articoli, in funzione della stagionalità: dalle fragole ai piccoli frutti, dalla frutta estiva alle insalate, dai broccoli ai funghi alle cipolle. Insomma, i nostri film si prestano un po' per tutta l’ortofrutta".

“A livello di politica aziendale – conclude Cacioli – puntiamo a soddisfare le richieste entro 24-48 ore dall’ordine. Con tutti i nostri clienti cerchiamo di instaurare un rapporto di massima collaborazione. L’organizzazione familiare ci permette di rispondere anche alle modifiche degli ordini last minute: quando un cliente chiama per una urgenza, noi ci siamo sempre perché il reparto commerciale è strettamente collegato con l’area di produzione. Questo è un aspetto distintivo che ci contraddistingue da altri competitor del settore packaging”.
 
Copyright 2021 Italiafruit News 


Leggi altri articoli di:

Altri articoli che potrebbero interessarti: