eventi
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 7 maggio 2021


Esselunga prepara delle aperture «speciali»

Nuovi progetti e aperture imminenti per Esselunga, impegnata su più fronti. A Mantova è ormai imminente l'apertura del superstore posizionato all'interno dell'ex Mondadori: mercoledì 5 maggio è stata montata l'insegna a testimonianza del fatto che sta per scattare il conto alla rovescia per il taglio del nastro. E' il primo punto vendita della catena fondata da Rockfeller e Bernardo Caprotti a trovare spazio nella città virgiliana.



Doppietta vicina, invece, a Genova dove, a pochi mesi dall'apertura di dicembre in via Piave - 36 anni dopo il primo tentativo di approdo nel capoluogo ligure - è arrivato il via libera della Regione per un ulteriore supermarket a San Benigno, in via di Francia. La Giunta Regionale ha dato parere favorevole all’istanza presentata da Esselunga per ottenere il rilascio dell’autorizzazione commerciale ad aprire una struttura di 3.200 metri quadri di superficie, 2.080 dei quali per la vendita di prodotti alimentari. Sull'operazione, peraltro, pendono alcuni ricorsi al Tar.



A Firenze ha preso il via il progetto per la realizzazione di un punto vendita nell’ex Panificio Militare e la contestuale riqualificazione dell’area di via Mariti e Ponte di Mezzo, dopo decenni di abbandono. L’intervento porterà alla trasformazione di un complesso chiuso e fonte di degrado in un’area aperta ai cittadini, costituita dalla struttura commerciale, da un giardino e un parcheggio di superficie. 

Esselunga ha annunciato il via dei lavoro a luglio e si è sobbarcata, oltre alla realizzazione a proprie spese dell’area verde a uso pubblico e del parcheggio ad uso pubblico fra via Mariti e via Ponte di Mezzo, un impegno per opere di urbanizzazione e riqualificazione della zona del valore complessivo di oltre 4 milioni di euro.



Nella vicina Livorno, altra piazza che non era mai stata espugnata in precedenza, Esselunga alzerà le saracinesche in luglio. Anche in questo caso, di contorno all'innovativo punto vendita (sopra il rendering), sono previste opere di miglioria e di riqualificazione urbanistica.

"Esselunga trae forza dalle sue tradizioni e dalle sue origini ma, allo stesso tempo, dalla sua capacità e volontà di saper innovare", ha detto recentemente il Ceo Sami Kahale. "Continueremo a crescere con questi valori e lavoriamo con impegno ed energia per mantenere sempre altissimi i nostri standard. Abbiamo un piano di sviluppo ambizioso su tutti i fronti".

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: