eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
30 giugno-1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

venerdì 23 aprile 2021


Zero colla per il packaging green di Frutmac

Zero colla e una chiusura a incastro su materiali come cartone ondulato o carta erba compostabile. E’ la perfetta realizzazione del packaging sostenibile per l’ortofrutta sviluppato dall’azienda Frutmac - leader a livello europeo per soluzioni di imballaggio nel settore degli alimenti freschi – con il suo imballo Zippsolution.



Alla base delle confezioni Zippsolution c’è il macchinario Zippmatic. Ma come funziona?
“Dopo il riempimento – spiega Stephan Christoph, l’amministratore delegato di Frutmac (in foto sopra) - i foodtainer in cartone ondulato sono chiusi da sopra mediante tecnologia a incastro detta ‘Eco Zipper’. La macchina viene installata tra una qualsiasi sistema di riempimento e una prezzatrice”.

Non importano forma o misura, questo packaging è in grado di proteggere qualsiasi prodotto, che sia tondo, ovale, piccolo o oblungo. “La tecnologia di chiusura dei vassoi di Zippsolution tramite tecnica di perforazione – precisa l'ad - è adatta per soluzioni di imballaggio semi-automatico e può essere implementata rapidamente e con facilità. Permette infatti il confezionamento di prodotti in ‘fila unica’ e realizza fino a 70 confezioni al minuto. I vassoi possono essere realizzati secondo le esigenze del cliente da 70x70x40 mm a 300x210x200 mm”. 



Zippmatic garantisce due tipi di chiusura: con sistema ‘avvolto’ e ‘flat’. Il primo è ideale per la frutta rotonda, dal momento in cui le ali laterali di cartone avvolgono i frutti e li fissano grazie alla forma a x, “senza pregiudicare la visibilità del prodotto” sottolineano da Frutmac.
Nella chiusura con sistema ‘flat’, le ali laterali chiudono orizzontalmente il contenitore e il riempimento avviene in forma libera. In questo caso – assicurano dall’azienda – layout e fustella delle ali assicurano la perfetta visibilità del prodotto e ne migliorano l’impatto”.



“Nonostante l’utilizzo di una chiusura con cartoncino – commenta Christoph – Zippsolution garantisce un’alta visibilità del prodotto e, grazie alla sua disponibilità in diverse dimensioni, si adatta a qualsiasi tipo di frutta, ortaggi e altri tipi di alimenti”.

Numerosi i pregi ‘green’ di questo confezionamento. Grazie all’assenza di colla, si presenta come un packaging ecologico e monomateriale, quindi facilmente gestibile nel momento di smaltimento.
Composto da materiali di origine naturale – cartone ondulato o carta erba compostabile -  questo packaging si caratterizza anche per l’alto livello di personalizzazione: ogni azienda può infatti scegliere il layout più adatto a valorizzare i propri prodotti.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: