eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

giovedì 15 aprile 2021


Frullà Bio, 13 referenze di frutta fresca frullata

Sul finire dello scorso anno, Natura Nuova aveva annunciato la nascita del marchio Frullà Bio. Adesso l’azienda, che con il marchio Frullà identifica da una decina d’anni i prodotti a base di frutta fresca frullata, è pronta a presentare la ricca gamma di prodotti di questa linea di frullati biologici ottenuti rigorosamente da frutta italiana.

Si tratta di ben 13 referenze, 6 nel comodo formato doypack con tappo richiudibile e 7 nella più classica vaschetta in alluminio. Doypack o vaschetta, tutti i prodotti sono nati da un’accurata selezione delle materie prime: solo frutta fresca (mai da concentrato), senza l’aggiunta di zuccheri, conservanti o altri ingredienti. Per una merenda sana e gustosa, perché Frullà promuove uno stile di vita sano e sostiene pratiche di consumo responsabile, ispirandosi ai principi dell’economia circolare e dello sviluppo sostenibile, per creare un impatto positivo sulle persone e l’ambiente. 



Le referenze nel doypack sono rappresentate da due monogusto, mela e pera, e dai golosi mix: frutti rossi, mela pesca mango, mela cocco ananas, mela banana.
Le referenze in vaschetta, invece, presentano sempre i due monogusto, mela e pera, e cinque “bi-gusto” dove la mela si abbina con: pesca, banana, mirtillo, prugna, albicocca.

I prodotti della linea Frullà Bio sono naturalmente privi di glutine e contengono meno di 70 Kcal per porzione. Una confezione di Frullà equivale a una porzione di frutta.

Prezzo Frullà Bio consigliato al pubblico: formato doypack 100 g € 0,78, vaschette (2x100 g) € 1,59.
Maggiori informazioni al sito: www.frutta-frullata.com

Fonte: Ufficio stampa Natura Nuova


Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: