eventi
THINK FRESH 
6 Settembre 2021
SPECIALE FRUTTA & VERDURA 
1 Dicembre 2021
CIBUS
Parma 
31 Agosto - 3 Settembre 2021
MACFRUT 2021
Rimini
7-9 Settembre 2021

TUTTOFOOD
Milano 
22-26 ottobre 2021
INTERPOMA
Bolzano
4-6 Novembre 2021 
FUTURPERA
2-4 Dicembre 2021
Ferrara 
FIERAGRICOLA 
Verona
26-29 Gennaio 2022

leggi tutto

mercoledì 24 marzo 2021


La salute vien mangiando verdure tutti i giorni

Il rapporto tra una corretta alimentazione e il nostro stato di salute è un elemento che l'ortofrutta può e deve continuare a cavalcare, soprattutto nel contesto attuale dove l'attenzione al benessere è ancora più marcato. I nutrizionisti da tempo sottolineano come il ruolo di frutta e verdura sia fondamentale e la scienza ha dimostrato che la Dieta Mediterranea - stile alimentare che privilegia il consumo giornaliero di alimenti di origine vegetale - si dimostra protettiva nei confronti di diverse patologie, al punto che nel 2010 è stata dichiarata Patrimonio Immateriale dell’Umanità dall’Unesco.

L’azienda Annatura offre proprio questo ai consumatori: verdure fresche tutti i giorni, salute tutti i giorni. Il marchio Annatura racconta una storia innovativa di prodotti ortofrutticoli di quinta gamma, vale a dire prodotti freschi che - dopo selezione, lavaggio e taglio - sono sottoposti a cottura, lessatura o grigliatura e, infine, al confezionamento in atmosfera protetta. Questo procedimento consente di ottenere il prodotto finito: pratiche ed innovative vaschette che, senza l’aggiunta di conservanti o additivi, mantengono inalterate le proprietà organolettiche e nutritive delle verdure per tutta la shelf life del prodotto, pari a 30 giorni.

La biologa nutrizionista Paolina de Toma (foto di apertura), che collabora con Annatura, parla a chi torna a casa stanco, senza voglia di cucinare e fare la spesa o a chi non ne ha proprio il tempo, ma vorrebbe mangiare sano e mantenersi in forma. “Con i prodotti Annatura oggi si può fare la spesa in modo consapevole, assicurandosi così il vantaggio di porzioni giornaliere; la freschezza e la qualità delle materie prime; la lunga conservabilità in frigorifero; la garanzia di sicurezza e igiene nel processo di lavorazione; la semplice modalità di preparazione dell’alimento che può essere consumato anche senza ulteriore cottura o condito a piacimento. E non tralasciamo, infine, la possibilità di scegliere tra un vasto elenco di referenze: prodotti convenzionali, biologici, grigliati”.



“Annatura rivoluziona la nostra cucina: prendiamo come riferimento le carote, un ortaggio di uso frequente - prosegue l'esperta - La confezione e l’etichetta parlano in modo trasparente ed essenziale: Carote al naturale senza conservanti. Chiare le indicazioni sulle modalità di consumo e di conservazione e, immediatamente sotto, i valori nutrizionali per 100 grammi di prodotto confrontati con i quantitativi giornalieri consigliati per un adulto. Infine, di grande rilievo, la presenza sul prodotto finito della specifica della provenienza italiana regionale o locale per singolo lotto”.

Il packaging si rivela un importante mezzo per veicolare importanti informazioni al consumatore, renderlo partecipe del grande lavoro che c'è alle spalle della confezione, per un'offerta attentamente studiata e bilanciata proprio secondo le esigenze nutrizionali. 

E allora perché consigliare proprio le Carote Annatura? “Perché, oltre ad essere un vero e proprio multivitaminico, contengono acqua, fibre, minerali e vitamine - conclude de Toma - Sono l’espressione di una scelta italiana di qualità, una scelta pratica, consapevole, intelligente e sicura”.

Copyright 2021 Italiafruit News


Leggi altri articoli di:

Leggi altri articoli su:

Altri articoli che potrebbero interessarti: